x

SEI IN > VIVERE FERMO > CRONACA
comunicato stampa

Fermo: donati ai servizi sociali del Comune 30 mila euro per l'emergenza Coronavirus

2' di lettura
430
da Comune di Fermo
www.fermo.net

Un nuovo gesto a favore della collettività. In particolare per quelle fasce di popolazione che in questo momento hanno più difficoltà a causa dell’emergenza sanitaria in corso.

E allora ecco che un privato cittadino fermano decide di fare spontaneamente un’elargizione di 30 mila euro per un supporto a queste situazioni di disagio e fare così una donazione a beneficio della sua città.
Un gesto a cui vanno i ringraziamenti e i sentimenti di profonda gratitudine dell’Amministrazione Comunale per l’attenzione che il cittadino fermano, pur nell’anonimato, ha voluto avere nei confronti di tutta Fermo, di chi vive in situazioni di disagio di per sé già purtroppo esistenti e che si acutizzano a causa di questo periodo incerto e complicato.
Era già accaduto all’inizio dell’anno, nel periodo del lockdown con altri cittadini che avevano fatto un passo del genere – ha detto il Sindaco Paolo Calcinaro - vederlo ripetere è tre volte straordinario, straordinario in sé per la generosità del gesto, straordinario per il ripetersi che fa essere virtuosa tutta la comunità come investita da un senso di consapevolezza e di responsabilità, straordinaria è la fiducia accordata verso i nostri Servizi Sociali che tanto stanno facendo in questo momento. Grazie a questa persona, che ho anche avuto modo di conoscere e un grazie anche a chi in precedenza ha fatto donazioni, alle associazioni e ai cittadini”.
Un altro nobile gesto che si somma a quelli che si sono avuti fino a questo momento, portati avanti dai cittadini, dalle associazioni e che dimostrano la sensibilità, l’attenzione e la coesione verso un’unica finalità che è quella dell’essere vicini alla città e ai suoi cittadini – ha detto Mirco Giampieri, assessore alle Politiche Socialiringrazio anche il Dirigente dei Servizi Sociali Della Casa per il l’impegno costante per rispondere con diversi interventi alle situazioni di difficoltà e di precarietà”.
E l’altro giorno, infatti, a portare a nome del Comune di Fermo parole di ringraziamento all’anonimo benefattore fermano è stato il Dirigente alle Politiche Sociali dott. Giovanni Della Casa, che ha ricordato come anche questi gesti siano importanti e rappresentino un apporto fondamentale al lavoro quotidiano condotto dal Settore, nel pianificare azioni a sostegno di famiglie e situazioni di disagio economico.


Questo è un comunicato stampa pubblicato il 06-11-2020 alle 15:42 sul giornale del 07 novembre 2020 - 430 letture