Proseguono le polemiche tra Stato e Regioni mentre nelle Marche 31,1 tamponi ogni 100 sono positivi

1' di lettura 05/11/2020 - Il Servizio Sanità della Regione Marche ha comunicato che nelle ultime 24 ore sono stati testati 3349 tamponi: 2248 nel percorso nuove diagnosi e 1001 nel percorso guariti. Sono duri i toni del governatore delle Marche Acquaroli nei confronti del Governo: "E' surreale dover attendere la conferenza stampa di Conte per venire a sapere ufficialmente che le Marche sono in zona gialla".

Sono le parole del presidente della regione Marche Francesco Acquaroli riguardo alla conferenza del Presidente del Consiglio.
L’auspicio è che il sistema della raccolta dei dati sanitari che determinano l’appartenenza ad una fascia (gialla – arancione - rossa) anziché ad un’altra siano attendibili e certi.
Questo è l'auspicio che arriva da più fonti.

Le Marche intanto sono in zona gialla senza per ora la necessità di ulteriori ordinanze restrittive su mobilità e quant’altro.

I dati dell’ultim’ora indicati dal servizio sanitario della Regione Marche sono i seguenti: I positivi sono 698 nel percorso nuove diagnosi (101 nella provincia di Macerata, 212 nella provincia di Ancona, 79 nella provincia di Pesaro-Urbino, 131 nella provincia di Fermo, 157 nella provincia di Ascoli Piceno e 18 da fuori regione). Questi casi comprendono soggetti sintomatici (101 casi rilevati), contatti in setting domestico (155 casi rilevati), contatti stretti di casi positivi (197 casi rilevati), contatti in setting lavorativo (30 casi rilevati), 6 rientri dall'estero (Romania, Marocco, Perù, Bangladesh), contatti in ambienti di vita/divertimento (42 casi rilevati), contatti in setting assistenziale (8 casi rilevati), contatti in setting scolastico/formativo (29 casi rilevati), screening percorso sanitario (9 casi rilevati). Per altri 121 casi si stanno ancora effettuando le indagini epidemiologiche.




redazione Vivere Fermo


Questo è un articolo pubblicato il 05-11-2020 alle 12:22 sul giornale del 06 novembre 2020 - 427 letture

In questo articolo si parla di cronaca, attualità, fermo, notizie, articolo, Redazione VivereFermo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/bAUc





logoEV
logoEV