Coldiretti: apprezzato dall'Associazione l'interessamento di Carloni sul problema cinghiali

1' di lettura 26/10/2020 - I cinghiali sono da sempre fonte di grande apprensione per gli agricoltori e per tutti i cittadini. La loro proliferazione, incontrollata da anni, ha causato danni milionari nelle campagne e un pericolo costante per la viabilità.

Giusto e doveroso il richiamo all’attenzione del vicepresidente regionale Mirco Carloni durante il CPA rispetto alla necessità di una non più rinviabile azione immediata e corale per contrastare la diffusione di questa specie.
“Da anni chiediamo un forte cambio di marcia nella gestione della fauna selvatica che, per quel che riguarda gli ungulati, è causa del 75% dei danni in agricoltura - precisa Maria Letizia Gardoni, presidente di Coldiretti Marche - come Coldiretti siamo molto soddisfatti dell’attenzione messa subito in campo dal nuovo assessore”.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 26-10-2020 alle 15:14 sul giornale del 27 ottobre 2020 - 235 letture

In questo articolo si parla di politica, coldiretti, coldiretti marche, comunicato stampa

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/bzK5





logoEV
logoEV