Premiati per la creatività gli alunni della scuola primaria di Piane di Falerone

2' di lettura 24/10/2020 - Si è svolta lo scorso 26 settembre nei suggestivi spazi del Santuario di San Giacomo della Marca a Monteprandone la Cerimonia di premiazione della X edizione del Concorso regionale “LUDI IL BAMBINO CREATIVO”, ideato dall’Associazione culturale “Arca dei Folli” con lo scopo di mettere in luce attraverso il disegno, la scrittura o il teatro la capacità creativa innata in ogni bambino. Molto attuale il tema: “Francesco e il Lupo”.

Il Lupo di Gubbio dei Fioretti di San Francesco incarna un atto d’amore e di tolleranza verso il diverso, spinge all’apertura all’altro, al diverso da noi, prelude ad un confronto con le proprie paure per cercare di affrontarle e superarle.
Ne scaturisce un atto rivoluzionario che nello stesso tempo dà sicurezza: il nemico integrato nella comunità finisce con il cooperare con tutti gli altri, può diventare un punto di forza.
‹‹Dopo una lezione d’arte tenuta in classe dal poeta e scultore Danilo Tomassetti, abbiamo chiesto ai nostri bambini, che l’anno scorso frequentavano la classe quinta della Primaria, di riflettere su questo argomento, di immaginare quali potevano essere i Lupi odierni, di raccontare l’incontro con essi facendo un viaggio anche dentro di sé e di raffigurarlo con il linguaggio delle immagini e con quello poetico. I bambini si sono cimentati in disegni e poesie durante il lockdown. Siamo così riusciti a portare a termine il concorso con grande soddisfazione di tutti.››
E' quanto riferisce la maestra Alessandra Valori che per il lavoro svolto è stata annoverata tra le migliori insegnanti dei Ludi. Ad essere premiati per il loro talento creativo sono stati tre alunni.
Valeria Cesaroni, per la poesia, si è aggiudicata la coppa omaggio alla giornalista Silvana Scaramucci.
Per la sezione disegno, Aurora Giancamilli ha vinto una medaglia di categoria realizzata dal maestro Tomassetti e una tela della pittrice Annunzia Fumagalli; Filippo Pierfederici ha ricevuto un’opera realizzata sempre dalla Fumagalli.
Anche la figlia dell’insegnante, Giulia Teodori, corsista dell’Arca dei Folli, ha vinto la coppa di categoria per età e disegno.
La fantasia creativa è una risorsa per tutti noi. Chissà se non riesca proprio essa a venirci in soccorso anche in questi difficili tempi in cui il Lupo è tornato a vestire i panni della pandemia!


dall' Istituto Comprensivo di Falerone



Istituto Comprensivo di Falerone


Questo è un comunicato stampa pubblicato il 24-10-2020 alle 16:56 sul giornale del 26 ottobre 2020 - 910 letture

In questo articolo si parla di cronaca, Istituto Comprensivo di Falerone, comunicato stampa

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/bzB2





logoEV
logoEV