Sant'Elpidio a Mare: La stagione teatrale #puntoeacapo di Lagrù riparte il 23 ottobre

1' di lettura 20/10/2020 - Lo spettacolo “Shakespeare Juke-Box - Viaggio sapienziale tra tarocchi shakespeariani”, di e con Cesare Catà, apre la prima parte della stagione #puntoecapo, firmata Lagrù e patrocinata da Comune di Sant’Elpidio a Mare e Regione Marche. Si riprende da dove ci si era interrotti lo scorso marzo, per iniziare un nuovo percorso di “resistenza”, come l’ha definito il presidente dell’associazione Lorenzo Palmieri, ovviamente nel luogo che Lagrù ha reso la sua casa, cioè l’Auditorium Giusti.

Lo spettacolo in programma ha esordito nel 2019, con numerose repliche nelle Marche e fuori regione, ed è stato ospitato anche a Milano, nell’ambito del Festival della Filosofia, nel prestigioso spazio della Biennale.

In scena venerdì 23 ottobre alle 21.15 e domenica 25 alle 18.30, Catà propone un viaggio inaudito nel teatro shakespeariano, in cui sarà il pubblico a scegliere come andranno le cose, attraverso ventuno carte, tra quattro diversi percorsi. “Ogni combinazione – spiega Cesare Catà – conduce ad una scoperta diversa del teatro del Bardo, perché ad ogni carta corrisponde un personaggio dei tarocchi, abbinato a uno dei personaggi di Shakespeare”.

Lo spettacolo si svolgerà nel rispetto delle norme anti-Covid.

INFO: 328-7756579 o info@lagruproduzioni.com






Questo è un articolo pubblicato il 20-10-2020 alle 10:31 sul giornale del 21 ottobre 2020 - 288 letture

In questo articolo si parla di spettacoli, varietà, articolo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/by8h





logoEV