Porto Sant'Elpidio: per il gruppo Lega Salvini Premier una stagione da incoronare

3' di lettura 19/10/2020 - Ora che la partita è chiusa è il momento di trarre le conclusioni di questa avventura come gruppo Lega Salvini premier di Porto Sant’Elpidio capitanato da Gioia Giandomenico e dal coordinatore provinciale Alan Petrini.

Il gruppo esprime la propria soddisfazione per i grandissimi risultati ottenuti sul territorio grazie ad un lavoro costante.
Partendo dalla organizzazione della festa Regionale della Lega Salvini Premier a PSE (per la quale sono arrivati i complimenti da Matteo Salvini, con grande orgoglio ) il gruppo ha serrato i ranghi, dimostrando la forte coesione e la grande collaborazione tra i vari militanti.
Da quel momento in poi è partita la macchina organizzativa della campagna elettorale che non si è mai fermata a sostegno dei quattro candidati alle regionali di settembre, con i risultati ormai noti.
Il ringraziamento - si legge nel comunicato stampa - va a quanti hanno riposto nei nostri candidati la loro fiducia facendoci raggiungere obiettivi storici.
La vittoria della coalizione di centro destra nelle Marche e l’elezione di Mauro Lucentini, dapprima in consiglio regionale e che presto approderà alla Camera dei Deputati su proposta del Capitano Matteo Salvini che lo ha voluto a Roma e per volere di Giorgia Latini, la quale ha scelto di mettersi al servizio del territorio attraverso l’incarico di Assessore nella giunta Acquaroli.
Naturalmente tutto ciò è potuto succedere solo grazie alla regia certosina del Commissario regionale On. Riccardo Marchetti, l’uomo vincente fino a ieri dell’Umbria ed oggi anche delle Marche.
Da sottolineare anche il successo di Marco Marinageli che subentra a Mauro Lucentini in Consiglio regionale per effetto delle scelte fatte dal partito.

Il territorio fermano a nostro avviso ne ha tratto un grande giovamento soprattutto rafforzando la classe dirigente locale della Lega con ruoli di rilievo.
Un Deputato della Repubblica come Mauro Lucentini, da sempre in prima linea a sostegno del territorio e delle sue problematiche, tra i più impegnati nel raggiungimento dell’obiettivo di Area di Crisi Complessa Fermano Maceratese.
Il suo lavoro del 2018, supportato fortemente dall’on. Giorgia Latini, ha aperto così uno spiraglio per la risoluzione dei problemi di una crisi lunga e mortale per le nostre imprese manifatturiere.

Una risposta va anche data alle voci di dissenso e di scontento di quanti, tutti bocciati dagli elettori del territorio a vario livello e naturalmente candidati a sinistra, criticano la scelta del Capitano.
Salvini ha di fatto dimostrato più attenzione alla nostra provincia che chiunque altro in passato, mettendo nelle mani di Mauro Lucentini un compito importante quanto delicato, che siamo certi verrà svolto con senso di responsabilità.
Un ruolo sicuramente più rilevante rispetto ad una semplice rappresentanza regionale del fermano che questi personaggi bocciati dagli elettori auspicavano.
Considerando quanto poco fatto dal precedente assessore fermano Cesetti nel quinquennio appena concluso, possiamo ritenerci soddisfatti della scelta fatta da Matteo Salvini per la nostra provincia.

Da parte nostra c’è già un grande impegno a lavorare sodo con gli alleati per raggiungere altri obiettivi ambiziosi, dall’elezione del nuovo presidente della provincia di Fermo fino alla conquista della amministrazione della nostra Città.
Sarà un compito che porteremo avanti con lo stesso entusiasmo e la stessa coesione che il gruppo ha dimostrato nella passata campagna elettorale, con l’auspicio di raggiungere gli stessi STRAORDINARI traguardi.


dal Gruppo Lega Premier Salvini Porto Sant'Elpidio



Gruppo Lega Premier Salvini Porto Sant'Elpidio


Questo è un comunicato stampa pubblicato il 19-10-2020 alle 09:49 sul giornale del 20 ottobre 2020 - 260 letture

In questo articolo si parla di politica, comunicato stampa

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/byZV





logoEV
logoEV