Lido Tre Archi Fermo: una cinquantenne albanese irregolare fermata e rimpatriata dalla Polizia di Stato

1' di lettura 30/09/2020 - Denunciata per i reati connessi al suo stato di clandestinità, le è stato notificato il Decreto di espulsione del Prefetto ed è stata condotta al C.P.R. di Roma per essere riaccompagnata nel Paese di origine.

Nel pomeriggio di martedì la Polizia di Stato ha proseguito i controlli di sicurezza a Lido Tre Archi.
Ancora in azione gli operatori della Questura, il personale del Reparto Prevenzione Crimine e l’unità cinofila della Guardia di Finanza.
Ma questa volta i controlli della Divisione di Polizia Amministrativa della Questura hanno potuto contare sulla comprovata collaborazione degli operatori del Dipartimento di Prevenzione dell’Area Vasta 4 di Fermo – Servizio Igiene degli Alimenti, competenti in ambito di sicurezza alimentare con i quali sono stati sottoposti a verifica alcuni negozi della zona che vendono prodotti alimentari.
Sulle vie di accesso al quartiere sono state controllate numerose persone e veicoli.
A bordo di una autovettura, in compagnia di un cittadino fermano, è stata identificata una cinquantenne albanese, domiciliata nel quartiere costiero; la donna, dopo i primi accertamenti è risultata irregolare sul territorio nazionale e avere a suo carico molti precedenti denunce per reati contro il patrimonio ma soprattutto per lo spaccio di sostanze stupefacenti nello stesso quartiere.
Accompagnata in Questura, il personale operante la denunciava per i reati connessi al suo stato di clandestinità, l’Ufficio Immigrazione le notificava il Decreto di espulsione del Prefetto e l’Ordine del Questore di lasciare l’Italia e nella sera veniva condotta presso il C.P.R. di Roma dal quale sarà accompagnata nel Paese di origine.




Questura di Fermo


Questo è un comunicato stampa pubblicato il 30-09-2020 alle 15:37 sul giornale del 01 ottobre 2020 - 263 letture

In questo articolo si parla di cronaca, comunicato stampa, Questura di Fermo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/bxmn





logoEV
logoEV