"Serata conclusiva e di rinascita", domenica 4 ottobre il maestro Sergej Krylov al teatro dell'Aquila di Fermo

4' di lettura 28/09/2020 - Diretta streaming, radiofonica e televisiva sui canali regionali del satellitare terrestre, conduce la serata la giornalista del TG1 Rai Barbara Capponi

Non potutasi realizzare l’edizione numero ventisette del prestigioso appuntamento del maggio fermano del Concorso Violinistico Internazionale “Andrea Postacchini” a causa dell’emergenza epidemiologica da Covid-19, l’associazione organizzatrice, l’Antiqua Marca Firmana, in accordo con l’Amministrazione Comunale e la Fondazione Cassa di Risparmio di Fermo e con la partecipazione della Regione Marche e della Camera di Commercio delle Marche, organizza per domenica 4 ottobre alle ore 21 presso il Teatro dell’Aquila di Fermo un imperdibile concerto di grandissimo spessore musicale e culturale. Sarà infatti il Maestro Sergej Krylov, violinista moscovita tra i più acclamati al mondo, a calcare il prestigioso palco del teatro fermano assieme alla FORM, Orchestra Filarmonica Marchigiana diretta dal Maestro Alessandro Bonato.

L’impossibilità di svolgimento nel 2020 del concorso non ha infatti scoraggiato gli organizzatori che hanno voluto comunque organizzare una serata conclusiva di grande rilevanza che potesse, non solo porsi a coronamento della passata edizione, ma soprattutto dare anche un segno di positività, speranza e rinascita per quella del 2021.

La serata, presentata dalla giornalista del TG1 della Rai da sempre stretta amica dell’Antiqua Marca Firmana Barbara Capponi, non solo potrà essere goduta dal pubblico presente in teatro (limitato nei posti per misure di sicurezza), ma sarà anche diffusa in tutto il mondo ad una platea ben più vasta attraverso un’ampia gamma di strumenti tecnologici: infatti la serata potrà essere seguita online in diretta streaming internazionale dalla pagina Facebook del Concorso Postacchini, via radio su Radio Fermo 1 e Radio Stazione 41 e via tv nel mondo con la diretta di INTV Italia e per il pubblico regionale su Canale 12 èTV Marche e Canale 633 Rossini TV.

Saranno le note di Beethoven, Rossini e Paganini a traghettare l’intera serata, arricchita dall’effervescente musicalità, dal virtuosismo strabiliante e dall’intenso lirismo che hanno reso Sergej Krylov uno dei più rinomati artisti del panorama internazionale. Negli ultimi anni il violinista russo è stato ospite delle principali istituzioni musicali e ha collaborato con orchestre quali la Russian National Orchestra, la Filarmonica della Scala, l’Accademia Nazionale di Santa Cecilia, l’Orchestre Philharmonique de Radio France, la Deutsche Symphonie-Orchester e la Budapest Festival Orchestra. Direttore musicale della Lithuanian Chamber Orchestra, il Maestro Sergej Krylov è amico del Concorso Postacchini dal 1998 e torna a Fermo (Membro di Giuria del Concorso Postacchini nel 2001 e nel 2005) dopo essersi esibito nella stagione 2019/20 con la London Philharmonic, la Royal Philharmonic, la Dresdner Philharmonie, le Filarmoniche di Mosca e San Pietroburgo, l’Orchestra del Maggio Musicale Fiorentino, l’Orchestre Philharmonique de Strasbourg e la Royal Liverpool Philharmonic.

Accanto a lui, a guidare la grande Orchestra Filarmonica Marchigiana della FORM, il Maestro Alessandro Bonato, vincitore, appena ventitreenne, del 3° premio assoluto in Danimarca alla “The Nicolai Malko Competition for young conductors 2018”. Veronese classe 1995, ha già al suo attivo un’esperienza da musicista che lo pone tra i giovani emergenti dell’attuale panorama musicale italiano. Dopo lo studio del violino, viene avviato precocissimo alla direzione d’orchestra che lo porterà poi al debutto nel 2013 a Verona. Nel marzo 2016 è chiamato a dirigere “Il Flauto Magico” di W.A. Mozart presso la Royal Opera House Muscat in Oman. Ha diretto importanti orchestre nazionali e internazionali, tenuto concerti all’interno di importanti festival italiani e, nel settembre 2019, è stato a Lima in Perù per un galà lirico sinfonico per i festeggiamenti dei 500 anni dalla scomparsa di Leonardo Da Vinci.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 28-09-2020 alle 13:53 sul giornale del 29 settembre 2020 - 399 letture

In questo articolo si parla di spettacoli, fermo, Comune di Fermo, comunicato stampa

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/bxah





logoEV