Porto San Giorgio: Giacomo Sabbatini e la passione per le regate ed il mare

1' di lettura 22/09/2020 - Una ventata di aria fresca ha travolto, durante l’intera estate, il Porto Turistico di Porto San Giorgio.

Un’iniziativa del tutto nuova e carica di passione ha permesso di creare maggior movimento e opportunità di crescita al luogo ospitante. Si tratta del giovanissimo Giacomo Sabbatini al timone della San Giorgio Vela.

Giacomo nasce a Porto San Giorgio e fin da piccolissimo è in contatto con il mare e con la barca a vela. Fa regate con tutti i tipi di imbarcazioni, fino a navigare in solitaria nell’Oceano Atlantico.

Ha il brevetto di allenatore nazionale della Federazione Italiana Vela. Da nove anni svolge l'attività professionale di Allenatore e Direttore Tecnico presso il Club Vela di Civitanova, raggiungendo ottimi risultati.

A Maggio fonda la sua nuova Scuola di vela, la San Giorgio Vela, con l'obiettivo di promuovere questo sport tra gli adulti e di creare una situazione unica per il litorale sangiorgese, la navigazione d’altura. Da Marzo ad Ottobre è possibile frequentare corsi base ed avanzati per adulti ed uscite per famiglie. Una lezione teorica e uscite di mezza giornata, partendo dal Porto Turistico di Porto San Giorgio e rimanendo entro i sei miglia dalla costa. Un’occasione unica ed un momento prezioso per avvicinarsi allo sport della vela e al mare, organizzato e permesso da chi lo vive trecentosessantacinque giorni all’anno e lo ama da sempre.






Gaia Caporaletti


Questo è un articolo pubblicato il 22-09-2020 alle 05:45 sul giornale del 23 settembre 2020 - 1115 letture

In questo articolo si parla di sport, articolo, Gaia Caporaletti

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/bwGn





logoEV
logoEV