Francavilla d’Ete ed il FAI insieme per una giornata all’ insegna dell’arte

1' di lettura 21/09/2020 - Il curatissimo borgo fermano ai confini tra le Province di Macerata e Fermo alla scoperta dei propri tesori artistici nascosti.

Il FAI, domenica 27 settembre sarà a Francavilla d’Ete con una delle sue tante pregevoli iniziative per valorizzare, come sua consuetudine dal 1975 anno di nascita della fondazione, il patrimonio artistico e naturale con l'apertura al pubblico di beni storici, ricevuti per donazione, eredità o comodato.
All’iniziativa di domenica prossima è stato dato il nome di Francavilla d’Ete . . . nascosta.
Una giornata all’insegna dell’arte che, a partire dalle 9.45 del mattino fino alle 22 della sera, attraverso visite guidate consentirà di apprezzare mostre ed esposizioni artistiche con momenti musicali e forme di intrattenimento di vario genere.






redazione Vivere Fermo


Questo è un articolo pubblicato il 21-09-2020 alle 08:52 sul giornale del 22 settembre 2020 - 265 letture

In questo articolo si parla di cronaca, cultura, attualità, fermo, notizie, articolo, Redazione VivereFermo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/bwAP





logoEV