Valentino Alessandrini vola sempre più alto. Ecco “Feel alive” il suo nuovo brano.

4' di lettura 10/09/2020 - Uscito oggi, ha già riscosso un ottimo successo su Spotify. Si rinnovano le collaborazioni con produttori ed artisti di fama internazionale, come Markus Schulz, Dj tedesco che l’ha affiancato in questa creazione. “Mi sento vivo e carico come non mai. Dedico il nuovo singolo a tutti coloro che hanno affrontato momenti difficili negli ultimi mesi. Un’emozione indescrivibile lavorare con giganti della musica”.

Passione, dedizione, gavetta, costanza e successo. Sono queste, forse, le 4 parole migliori che potrebbero descrivere Valentino Alessandrini. Violinista fermano, originario di Montefortino, sta salendo alla ribalta della scena musicale italiana, inanellando traguardi in successione.

Ecclettico musicista, esperto in molteplici generi, fa del violino il suo fedele compagno con il quale sperimenta, personalizza e crea musica riconosciuta ed apprezzata a più livelli.

In questa direzione viaggia proprio il suo nuovo brano, uscito questa mattina, intitolato “Feel alive”. Presente su Spotify ed in tutte le maggiori piattaforme di distribuzione musicale, sta riscuotendo un importante successo.

Un brano speciale e ricco di significato, il perché ce lo spiega proprio Valentino: “E’ un brano davvero importante per me, perché nasce dalla collaborazione con Markus Schulz, Dj tedesco di fama internazionale e London Thor nota cantante americana. È la mia prima vera collaborazione con artisti di livello mondiale”. Un brano fresco, moderno e dance, che racchiude all’interno sonorità elettroniche ed innovative.

Alla nuova uscita hanno lavorato anche artisti e produttori del panorama mondiale, come Eric Beall, vice presidente della Sony/ATV Music New York, autore tra gli altri dei Backstreet Boys e Britney Spears e come Miklos Malek, arrangiatore/produttore di Ariana Grande, Jennifer Lopez e Anastacia. Da non dimenticare le etichette discografiche “Coldharbour recordings” e “Black Hole Recordings”, case madri di artisti internazionali. Insomma, giganti della musica che hanno visto in Valentino un grande potenziale e l’hanno scelto per questo importante progetto.

“Feel alive” sarà il brano di lancio del nuovo cd di Markus Schulz. Una gran bella soddisfazione, ma come è nato tutto? “Diciamo per caso, non mi sono mai fatto avanti, ma sono stato contattato. Ad inizio anno, Eric Beall mi ha chiamato dicendomi che aveva molto apprezzato i miei lavori, così mi ha proposto una sessione di registrazioni in studio ed io ho accettato subito, anche perché da li a poco sarei partito per un tour in America già programmato – spiega Valentino – Una volta lì, insieme Miklos Malek ed alla voce di London Thor abbiamo dato vita a Feel alive. È stata un’esperienza unica”.

Qual è la ricetta per creare un brano di questo tipo? E come si fa a lavorare con artisti di questo calibro? “Gli ingredienti principali sono passione, preparazione e idee. In un secondo, mi sono ritrovato nel mezzo di un gruppo pronto a creare qualsiasi tipo di musica, è stato davvero stimolante. Già i due produttori avevano un canovaccio sul quale basarsi, ma hanno comunque lasciato libero sfogo alla mia musica, consigliandomi dove concentrarmi maggiormente e cosa modificare. Mi sono sentito elemento fondamentale di una grande macchina musicale e sono rimasto sorpreso di quanto artisti come loro, che hanno lavorato con cantanti e musicisti di fama mondiale, abbiano dato subito credito alle mie idee. Per me è stata una soddisfazione immensa”. Nei prossimi giorni uscirà anche il video ufficiale di “Feel alive”, che Valentino ha girato insieme ai videomaker Federico Casarella e Mattia Saggiomo della Big Stone Creative.

Un brano di sicuro successo, che corona un’estate fatta di rilancio e ripartenza dopo mesi bui: “Dedico questo brano a tutti coloro che hanno dovuto affrontare questo ultimo periodo complicato, affinchè sia di buon auspicio per una rapida ripresa – conclude Valentino – non è stata un’estate semplice, questo è ovvio, tuttavia sono riuscito ad esibirmi e stare insieme al mio pubblico in molte occasioni. Non mi sono mai fermato e ho cercato sempre di tenermi attivo tra serate e concerti. Dopo il lancio del mio ultimo CD, uscito a luglio, ora sto lavorando a nuovi progetti, rimanendo sempre in contatto con gli artisti e produttori che mi hanno dato la possibilità di creare “Feel alive”.








Questo è un articolo pubblicato il 10-09-2020 alle 16:50 sul giornale del 11 settembre 2020 - 641 letture

In questo articolo si parla di attualità, montefortino, artisti, violino, collaborazione, successo, passione, articolo, brano, alto fermano, nuovo brano

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/bvB5





logoEV