Rapagnano: ottimo risultato per la 2° Edizione di Rghiro

2' di lettura 31/08/2020 - Nonostante il vento, pioggia, grandine e Covid -19, la 2° Edizione di Rghiro, è stato un grande successo organizzativo e di partecipazione.

La Randonèe nel cuore dei Sibillini, ha visto la partenza di oltre 160 atleti che sono stati impegnati sui quattro tracciati di gara messi a diposizione dagli organizzatori; quello di 100 km, 140 km, 170 km e 200 km.
La manifestazione è stata organizzata dall’ASD Rghiro con la collaborazione del Centro Sportivo Italiano, Comitato Provinciale e l’alto patrocinio dei Comuni di Rapagnano, Montefalcone Appenino, Montemonaco, Amandola, Santa Vittoria in Matenano, Monteleone di Fermo, San Ginesio e Bolognola.
Fin dalle prime luci dell’alba si sono susseguite le partenze con gli atleti che hanno scelto, man mano che pedalavano, il tracciato sui cui cimentarsi.
Molto graditi sono stati i sette ristori posti lungo il percorso a Morichella, Piane di Ragnolo, Montemonaco, Da Carmela, Amandola, Montefalcone e Monteleone che hanno fatto da corollario al passaggio di questi intrepidi ciclisti. Sono state percorse tre province, Fermo, Macerata e Ascoli Piceno con gli organizzatori, guidati da Marco Frattaroli, sempre molto attenti a quello che accadeva.
Al termine, ad Osteria di Rapagnano, sempre nel rispetto delle normative anti Covid, i partecipanti si sono rifocillati e poi c’è stata la premiazione conclusiva con annessa anche una lotteria a premi.
Il team con il maggior numero di partecipanti (26) è stato la Chrono Bike, al secondo posto l’Xtreme Bike Team (10) e al terzo il Bike Team Monte Azzurri (8).
La squadra con più donne al via è stata sempre la Chrono Bike.
Il ciclista arrivato da più lontano è risultato essere il milanese Antonino Rocca mentre, il più giovane al via Gianmario Conti.
Alla fine, tutti contenti e felici soprattutto lo staff di Rghiro con il Presidente Roberta Senzacqua, il vice Andrea Gioia e l’organizzatore Marco Frattaroli.








Questo è un articolo pubblicato il 31-08-2020 alle 14:21 sul giornale del 01 settembre 2020 - 690 letture

In questo articolo si parla di sport, ciclismo, Rapagnano, articolo, Roberto Cicchinè

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/buBL





logoEV