Fermo: il candidato Governatore Mercorelli a confronto con il candidato Sindaco Fortuna sull'annoso problema del torrente Ete vivo

2' di lettura 31/08/2020 - Una situazione già più volte segnalata dal gruppo di Fermo e dai gruppi locali che, per fortuna, negli ultimi anni, grazie soprattutto all'assenza di precipitazioni consistenti, è sembrata sotto controllo

Solo 3 anni fa, parte della carreggiata della valdete è stata inghiottita dal torrente. A seguito di quell'evento - si legge nel comunicato - il Movimento si è mosso per sollecitare degli interventi strutturali. In quell'anno sono stati stanziati dei fondi per un progetto di lotta al dissesto idrogeologico.
Prontamente i 5 stelle si sono adoperati per visionare il progetto e farlo valutare ai cittadini e ai frontalieri che hanno in questi anni subito la maggior parte dei danni.
Quel progetto doveva essere pronto in pochissimo tempo, sono stati spesi i soldi per la raccolta dati e la preparazione degli interventi ma i lavori non sono ancora iniziati.
Alle nostre richieste - spiegano i due candidati - è stato risposto che il progetto doveva essere approvato in Regione per poi essere reso pubblico.
Nel frattempo sono trascorsi tre anni e non se ne sa nulla.
La nostra preoccupazione - prosegue la nota - è che possa verificarsi una stagione particolarmente piovosa o, magari a primavera, un rapido disgelo come quello del 2017 possa causare danni sia agli agricoltori frontalieri sia alle tante aziende che sono a ridosso del fiume.
Mercorelli e Fortuna sono andati sul ponte dell'Ete proprio perchè la struttura è trascurata ed in particolare, lo spostamento del torrente verso l'ultimo pilone lato Monterubbiano lo sta mettendo a rischio.
Durante il sopralluogo - conclude il comunicato - è stata notata la quantità di tronchi presenti sul letto del torrente e ci siamo chiesti quale sarebbe l'esito di eventuali forti piogge.
Alla fine dell'incontro Mercorelli ha visitato la sala del mappamondo restandone stupito per la bellezza.








Questo è un comunicato stampa pubblicato il 31-08-2020 alle 05:31 sul giornale del 01 settembre 2020 - 283 letture

In questo articolo si parla di politica, Movimento 5 Stelle, M5S, comunicato stampa, torrente ete vivo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/buzf





logoEV
logoEV