Grottazzolina: il Sindaco comunica un nuovo caso di positività al Covid sul suo territorio. Ma niente allarmismi

2' di lettura 28/08/2020 - La persona  sostanzialmente asintomatica é in isolamento domiciliare insieme ai suoi familiari, unici contatti avuti

Nessun allarme, ma il sindaco Alberto Antognozzi di Grottazzolina, in piena trasparenza con la popolazione, comunica che , purtroppo c’è un nuovo caso di positività al Covid sul proprio territorio. Lo fa sulla bacheca social del Comune.

“Cari concittadini, devo mio malgrado informare che un nuovo caso di positività al Covid-19 è stato registrato oggi ( ieri 27 agosto ndr) a Grottazzolina- scrive- La persona sostanzialmente asintomatica é in isolamento domiciliare insieme ai suoi familiari, unici contatti avuti”.

“Non bisogna assolutamente creare allarmismo, perché la situazione è al momento sotto controllo e totalmente diversa rispetto ai mesi più critici della pandemia- continua- Tuttavia l’invito è a tenere comportamenti responsabili, rispettando tutte le prescrizioni vigenti, in particolare il divieto di assembramenti e l’uso di strumenti di protezione individuale nei luoghi pubblici, chiusi e all’aperto, quando non è possibile mantenere il distanziamento”.

Dunque un richiamo all’attenzione quello del primo cittadino , ma senza creare allarmismi, tanto che conclude confermando lo svolgimento delle iniziative pubbliche previste in questi giorni : “Le serate di intrattenimento inserite nel programma delle manifestazione “ Animare il Borgo” sono confermate e si svolgeranno regolarmente nel rispetto di tutte le misure di prevenzione in vigore”.

Dopo i 4 casi di Montottone di qualche giorno fa e i 30 nuovi casi di ieri nel fermano, comunicati dal Gores, l’Area Vasta IV ritiene che “ nel territorio sia in piena fase di recrudescenza il contagio Covid”, tanto da aver disposto nuovamente il blocco delle visite dei familiari in tutte le Residenze a gestione diretta ( Cure intermedie, RSA, RSR, Hospice), raccomandando al contempo il massimo rigore e la massima attenzione a tutti gli operatori che agiscono anche al di fuori di queste strutture.

Lo stesso dirigente Livini in una nota, ha precisato che "le 28 persone risultate positive erano state sottoposte al tampone dietro richiesta dei medici di base perché i soggetti presentavano sintomi. Casi distribuiti su tutto il territorio della provincia , 19 dei quali riguardanti giovani di età compresa tra i 16 e i 26 anni".






Questo è un articolo pubblicato il 28-08-2020 alle 10:15 sul giornale del 29 agosto 2020 - 2573 letture

In questo articolo si parla di cronaca, grottazzolina, articolo, marina vita

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/bup9





logoEV
logoEV