Dall'Umbria va in vacanza a Porto Sant'Elpidio. Torna a casa e risulta positiva al covid.

1' di lettura 03/08/2020 - Dopo il soggiorno al mare la positività. Isolamento domiciliare e tamponi alle persone vicine. Avviata la mappatura dei contatti.

Il covid ancora non dà tregua. Una battaglia è stata vinta, ma non bisogna abbassare la guardia ed il leggero aumento dei casi positivi nelle ultime settimane ne è la conferma.

Fa da eco a questa situazione il caso di una donna, che di ritorno da una vacanza al mare, è risultata positiva al coronavirus. La giovane, cittadina di Spoleto. aveva soggiornato nelle Marche, precisamente a Porto Sant'Elpidio ed una volta rientrata nella sua Città ha iniziato ad accusare i sintomi del virus.

Il tampone, effettuato dai sanitari del distretto umbro, è risultato positivo e da li gli operatori hanno cercato di ricostruire gli ultimi giorni trascorsi al mare e dopo il rientro a Spoleto.

Adesso si stanno esaminando i movimenti e la rete dei contatti della giovane donna, che, al momento, è in isolamento domiciliare. A breve tamponi anche per i familiari e le persone più vicine.

La Usl 2 Umbria sta procedendo con gli accertamenti, si attende la conferma o l'eventuale smentita dall'Asur di Fermo.






Questo è un articolo pubblicato il 03-08-2020 alle 01:39 sul giornale del 04 agosto 2020 - 12895 letture

In questo articolo si parla di attualità, mare, vacanza, porto sant'Elpidio, Comune di Porto Sant'Elpidio, spoleto, regione umbria, contagi, operatori sanitari, articolo, alto fermano, coronavirus, covid 19, tamponi

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/bsjv