Comunanza: Accertamenti dopo la morte. "Il ragazzo indiano non era positivo al covid". Tampone negativo.

2' di lettura 03/08/2020 - Medico legale e Operatori sanitari hanno effettuato tutti gli accertamenti del caso. Nessuna positività al coronavirus per il 28enne di origini indiane trovato morto la scorsa notte nella sua abitazione. Tamponi ai familiari ed ai vicinati.

Un caso che ha suscitato clamore e tenuto banco per l'intero week-end tra le Provincie di Ascoli e Fermo. Dopo gli aggiornamenti delle ultime ore, l'allarme ed il panico generali sono rientrati. Un ragazzo 28 enne di origini indiane è stato trovato morto la notte scorsa nella sua abitazione di Comunanza, Paese in Provincia di Ascoli Piceno ed al confine con la zona dell'Alto Fermano.

Il fratello e la cognata, dopo aver rinvenuto il corpo, hanno subito chiamato le Forze dell'ordine e gli Enti sanitari incaricati. La morte è stata improvvisa e com'è la prassi in questi casi, la vittima è stata subito sottoposta al tampone per evidenziare l'eventuale positività al covid e di conseguenza tracciare i suoi contatti. Tuttavia, nonostante le rassicurazioni dell'Amministrazione Comunale a mantenere la calma e non farsi prendere dal panico, l'allarmismo si è diffuso a Comunanza e nei Paesi del Fermano a breve distanza.

Il ragazzo lavorava ed era da poco giunto nelle Marche, da circa 6 mesi. Dalle testimonianze, nelle ultime settimane, la vittima aveva accusato tosse e problemi di respirazione, per questo ulteriori accertamenti sono stati necessari. Tamponi che poi sono stati effettuati anche ai familiari ed ai connazionali che sono entrati in contatto con l'abitazione dove è accaduto il fatto.

Questa mattina sono arrivati gli esiti: "Tampone negativo, il ragazzo non era positivo al covid". Da li a poco l'allarmismo è rientrato, rimane solo la grande tristezza per la scomparsa di un giovane ragazzo.

Al momento la Comunità indiana di Comunanza conta circa 120 persone, perfettamente integrate con il resto della popolazione. Domani proseguiranno le indagini per approfondire le cause della morte improvvisa, anche attraverso il referto del medico legale, cause a questo punto da considerarsi esterne.








Questo è un articolo pubblicato il 03-08-2020 alle 01:00 sul giornale del 04 agosto 2020 - 1053 letture

In questo articolo si parla di attualità, morte, forze dell'ordine, indiani, comune di comunanza, articolo, accertamenti, alto fermano, coronavirus, covid 19, tamponi

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/bsjt





logoEV
logoEV