" Chi cerca trova.....la Vacanza", partita ieri l'originale iniziativa nata da una idea della Caritas e patrocinata dal Comune di Montegiorgio

3' di lettura 14/07/2020 - Si tratta di una serie di appuntamenti ad ingresso gratuito, destinati agli over 60, pensati per ritrovare buon umore, spensieratezza , per rincontrarsi e ricostruire la comunità.

Montegiorgio - Da ieri al 30 luglio, in giro per le strade di Montegiorgio si svolgeranno attività creative e ricreative. Si tratta di una originale iniziativa della Caritas in collaborazione con il Comune di Montegiorgio, volta alla ripartenza, a cominciare dagli adulti. “ Una serie di appuntamenti ad ingresso gratuito, per ritrovare buon umore, spensieratezza e cordialità per rincontrarsi e ricostruire la comunità”- si legge nel post pubblicato dal Comune. L’iniziativa si intitola “ Chi cerca trova…..la vacanza” ed è destinata agli over 60 che hanno voglia di una estate in liberta e sicurezza , ma anche di avvicinarsi ad attività mai praticate, lasciandosi stupire e coinvolgere. Unica raccomandazione è non dimenticare la mascherina a casa e, soprattutto, partecipare.

Sono 10 gli appuntamenti itineranti, di taglio pratico, con : l’artigianato, la pittura del paesaggio, il racconto della nostra terra, il cucito, la scrittura e la danza creativa, la meditazione, il cinema all’aperto e la visita guidata a cura dell’Archeoclub locale.

Il primo si è tenuto ieri pomeriggio alle ore 18 al chiostro Sant’Agostino con “Artigianalmente” a cura di 2 artigiani montegiorgesi: l’indoratore Nicola Alessandrini e la titolare della Legatoria “Ars Antiqua” Letizia Ranucci che hanno messo a fattor comune le loro abilità ed esperienze convolgendo i presenti in piccoli laboratori pratici.

Domani, mercoledì 15, alle ore 9 al Pincio, toccherà alla pittrice Gisella Rossi intrattenere con “ Scorci di Paese”.

Sarà ancora il Pincio, venerdì 17 alle ore 18, lo scenario naturale e dominante la vallata, in cui il giornalista Adolfo Leoni racconterà La Terra di Marca e come “ Ricostruire Comunità”.

Passando alla prossima settimana sono 4 gli appuntamenti in agenda : martedì 21 sempre alle ore 18 al Chiostro Sant’Agostino con “ Supportare e Sopportare” a cura dello psicologo Maurizio Lombardi; mercoledì 22 sempre alle ore 18 , in Corso Italia presso il centro Era Ora, si tratterà di cucito creativo con Loredana e il suo Il Filo di Arianna; giovedì 23 al Chiostro Sant’Agostino con lo scrittore Jonathan Arpetti si sperimenterà la “ Scrittura Creativa”; sabato 25, alle ore 19 si tornerà al Pincio per la “Danza Creativa” con Anna Offidani e il metodo Maria Fux.

L’ultima settimana di luglio registra ancora 3 appuntamenti: martedì 28,alle 19,30 al Pincio con “Meditazione e respiro" con Massimo Azzurro; mercoledì 29 alle 21 al Chiostro con Il Grande Cinema all’aperto ( proiezione Alberto Sordi Un italiano come noi); il 30 si chiude con la “ Visita Guidata a colpi di Puzzle”a cura dell’Archeoclub di Montegiorgio il cui ritrovo è previsto alle ore 18 in Piazza Matteotti.

Persone e personaggi montegiorgesi, mettere insieme competenze e conoscenze, ritrovarsi, condividere, sperimentare, riscoprire luoghi sempre visti e forse mai guardati , capire meglio come funzionano i mestieri artigianali; imparare, accendere o riaccendere il desiderio di appartenenza alla comunità, costruire il futuro attraversando il passato. Non è forse questo il miglior modo di trascorrere le vacanze e rendere proficuo il tempo libero? L’idea è originale e questa è l’edizione zero. Se ci sarà partecipazione e gradimento dei cittadini potrebbe essere l’inizio di un percorso da ripetere e far diventare costume.






Questo è un articolo pubblicato il 14-07-2020 alle 01:53 sul giornale del 15 luglio 2020 - 826 letture

In questo articolo si parla di cronaca, spettacoli, montegiorgio, articolo, marina vita

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/bqz4





logoEV