Fermo: approvata dal Consiglio Comunale la riduzione della TARI per il 2020

2' di lettura 11/07/2020 - Un segno importante per testimoniare vicinanza concreta e un auspicio per una ripartenza del settore commerciale.

“Con grande soddisfazione in Consiglio Comunale possiamo dire che la manovra sulla riduzione di gran parte delle tari commerciali è passata con voto largamente, anche se purtroppo non totalmente, favorevole – ha detto il Sindaco Paolo Calcinaro. Siamo contenti che questa nostra idea di supporto alla comunità fermana sia sta appoggiata e vista positivamente da forze che sono in minoranza. Andremo ad inviare verso fine ottobre, con la prima scadenza, delle tari più leggere con riduzioni che per tantissime categorie, dai negozi ai ristoranti, dalle palestre alle botteghe artigiane solo per fare alcuni esempi, incideranno tra il 40 e il 90%. Qualcosa di tangibile e importante e a questo accompagneremo altri fondi per attività che non hanno Tari così elevate per cui non può dirsi così significativo questo aiuto. Continueremo a lavorare per le attività di Fermo”.
Le parole del Sindaco Calcinaro a margine del Consiglio Comunale di ieri sera, tenutosi in videoconferenza, che ha approvato il piano con le misure sulla Tari 2020, volte a ridurre sensibilmente la Tari delle attività commerciali più danneggiate nel periodo dell’emergenza sanitaria.
“La Tari è un tributo importante per le utenze e l’Amministrazione comunale di Fermo ha voluto, dato il particolare momento emergenziale, tener conto delle difficoltà dal punto di vista sociale ed economico – ha dichiarato l’assessore al bilancio Savino Febi. La bontà della proposta della Giunta è stata avallata dal Consiglio Comunale. I vantaggi che le utenze non domestiche possono avere è un auspicio per alimentare una ripartenza del sistema economico-sociale che dovrà iniziare a produrre effetti nell’immediato. L’Amministrazione cittadina vuole contribuire fattivamente ad una ripresa che dovrà essere la più rapida possibile”.





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 11-07-2020 alle 13:01 sul giornale del 13 luglio 2020 - 292 letture

In questo articolo si parla di politica, redazione, comunicato stampa

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/bqqu





logoEV
logoEV