Avviare subito i cantieri negli istituti per la messa in sicurezza degli istituti scolastici

1' di lettura 29/04/2020 - E' la proposta dell' on. Latini che ritiene indispensabile dare una forte accelerata ai lavori per la manutenzione e la messa in sicurezza degli edifici scolastici, sfruttando questo stop forzato delle attività per arrivare preparati alla ripresa delle lezioni nel prossimo anno scolastico

L' auspico - si legge nel comunicato stampa - è che, in cima all’agenda del Comitato dei 18 esperti nominati dal ministro Azzolina, sia inserito un cronoprogramma per interventi di edilizia scolastica, visto lo stato in cui versa la stragrande maggioranza delle scuole, a livello nazionale. Dato che già da lunedì scorso è stata prevista la riapertura dei cantieri di edilizia pubblica, compresa quella scolastica, non sussistono ostacoli all’avvio dei lavori nelle scuole, a livello nazionale.

All’annuncio da parte della ministra Azzolina di risorse dedicate all’edilizia scolastica, deve seguire una celere partenza dei lavori perché alla riapertura delle scuole, studenti, docenti e personale ausiliario possano trovare ambienti di studio e lavoro che rispettino le condizioni di sicurezza, sotto tutti i punti di vista, anche nell’ottica dei criteri di distanziamento sociale che si prospettano come condizione necessaria


da Giorgia Latini
Assessore regionale alla Cultura e alla Sport





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 29-04-2020 alle 14:08 sul giornale del 30 aprile 2020 - 260 letture

In questo articolo si parla di politica, lega, comunicato stampa

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/bkyJ





logoEV
logoEV