Sant'Elpidio a Mare: A CGIL e CISL non piace la sospensione delle prove concorsuali

2' di lettura 25/04/2020 - Le Organizzazioni Sindacali CISL FP Marche e FP CGIL di Fermo manifestano preoccupazione per la decisione che sembrerebbe aver preso la Giunta Comunale e invitano l'amministrazione ad espletare le prove quanto prima

L’articolo - si legge nel comunicato stampa delle due federazioni sindacali - fa intendere che solo con nuove assunzioni a tempo indeterminato si potrà ottenere la soluzione delle criticità registrate da tempo all’interno degli Uffici e dei Servizi per la carenza del personale.
Su questo concetto c’è convergenza soprattutto sul fatto che solo con l’immissione negli Uffici e Servizi comunali di nuovi assunti con contratti stabili, l’Ente potrà riprendere a garantire massima efficienza nella risposta ai cittadini. CISL FP Marche e FP CGIL Fermo apprezzano comunque la decisione di utilizzare, vista l’eccezionalità del periodo, la modalità di assunzione del personale a tempo determinato come parziale soluzione al problema. In questo momento emergenziale, infatti, in cui il paese è bloccato dalla pandemia COVID-19, vi è l’urgenza di far ripartire il sistema sociale ed economico.
Per questo è fortemente auspicabile che l’Ente comunale possa garantire la piena produttività di tutti i servizi. Questo potrà avvenire esclusivamente se il personale a disposizione sarà in numero sufficiente per rispondere alle innumerevoli necessità della comunità locale. Va chiarito che i servizi, anche in questo periodo d’emergenza, sono stati ugualmente garantiti seppur in gran parte tramite smart working.
Le scriventi OO.SS - conclude la nota - , pur consapevoli della situazione emergenziale in atto e delle relative difficoltà tecnico-amministrative, invitano l’Amministrazione ad espletare appena sarà possibile e nelle nuove modalità che eventualmente il Ministero della Funzione Pubblica vorrà indicare, i concorsi pubblici indetti e le relative prove concorsuali per l’assunzione di personale a tempo indeterminato, senza arretrare di un passo dalle decisioni assunte anche se non sempre in modo condiviso.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 25-04-2020 alle 00:17 sul giornale del 27 aprile 2020 - 449 letture

In questo articolo si parla di lavoro, cgil, cisl, comunicato stampa

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/bkiK





logoEV
logoEV