Smerillo: la ditta Antoraf dona mascherine ad ogni cittadino. Vallesi: “Tutta l'Amministrazione ringrazia. Per noi significa molto”.

2' di lettura 21/04/2020 - Vallesi: “E’ un gesto che acquista un doppio significato in questo momento. Anche grazie a questo ripartiremo più in fretta”. L’Azienda di Falerone da circa un mese si è messa a disposizione per le esigenze Covid.

La generosità e la solidarietà giocano un ruolo fondamentale durante i periodi di emergenza. Nella Provincia di Fermo, molti sono stati i gesti e le iniziative che sono andate in questa direzione. È il caso del Comune di Smerillo, suggestivo Paese dell’Alto Fermano, che in questi giorni ha ricevuto un regalo inatteso, ma particolarmente gradito e fondamentale.

La ditta Antoraf s.r.l di Falerone ha donato circa 400 mascherine, che l’Amministrazione si impegnerà a consegnare ad ogni cittadino. Un gesto di grande valore, apprezzato molto dall’intera comunità: “Ringrazio di cuore, a nome mio e dell’Amministrazione Comunale, i titolari, il Dott. Aurelio Antognozzi e la Dott.ssa Anna Caraffa, per la loro generosità unica – afferma il Sindaco Antonio Vallesi – da quando è iniziata l’emergenza, senza esitare, hanno messo a disposizione la loro azienda, aiutando molti Paesi dell’Alto fermano e ricordandosi anche del Comune più piccolo della Provincia”.

La Antoraf s.r.l è leader nella zona per la produzione di guanti, sciarpe e tutto ciò che concerne la "maglieria" e da oltre un mese, ha deciso di dare il suo importante contributo per superare questa emergenza. Una donazione fondamentale per ogni cittadino, con l’augurio che possa rappresentare il primo passo verso la definitiva ripartenza: “Tutta la Comunità ha apprezzato questo nobile gesto. È davvero bello vedere come un’azienda locale decida di aiutare in modo concreto un intero territorio”.

Fin da subito, l’Amministrazione Comunale si impegnerà per la consegna del materiale: “Entro oggi, insieme agli Assessori e Consiglieri, con le dovute misure di sicurezza, consegneremo le mascherine ad ogni cittadino. Questa è la seconda fornitura che operiamo, infatti già nelle scorse settimane avevamo consegnato mascherine a tutta la popolazione – osserva Vallesi – è ovvio, non si tratta di materiale protettivo certificato, ma riduce di molto il contagio ed incrementa la sicurezza di ognuno”.

Conclude poi il Sindaco: “Ringrazio tutta la cittadinanza per l’impegno e il senso di responsabilità con cui sta affrontando questa emergenza. Ogni cittadino ha rispettato e sta rispettando tutte le norme in vigore e continuando così, sono sicuro che usciremo presto da questo periodo buio”.








Questo è un articolo pubblicato il 21-04-2020 alle 11:02 sul giornale del 22 aprile 2020 - 640 letture

In questo articolo si parla di attualità, sicurezza, emergenza, provincia di fermo, comunità, protezione, articolo, comune di Smerillo, alto fermano, coronavirus, covid 19, mascherine

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/bj1E





logoEV
logoEV