Coronavirus Marche: 19 pazienti deceduti. Al Murri registrato il 50° decesso

1' di lettura 14/04/2020 - Aggiornamento del Gores delle ore 18.00 del 14 aprile.

Il Gores ha comunicato che purtroppo nelle Marche sono decedute 19 persone nelle ultime 24 ore a seguito del Coronavirus.

I pazienti avevano un'età compresa tra i 69 e i 96 anni; avevano tutti patologie pregresse ad eccezione della 85enne di Cingoli e del 73enne fanese.

In particolare, all'ospedale di San Benedetto del Tronto, dove era ricoverato, ha perso la vita un uomo di 77 anni di Grottazzolina. Una signor anconetana di 96 anni è invece deceduta presso l'Inrca di Fermo.

Sguardo rivolto al Murri di Fermo: ad oggi sono 59 i ricoverati totali. Tre pazienti sono stati invece trasferiti (uno a Villa dei Pini e due all'Inrca). 5 sono stati dimessi oggi di cui 4 completamente guariti. È stato però purtroppo registrato il 50esimo decesso dall'inizio dell'emergenza: non ce l'ha fatta infatti un paziente di 80 anni di Fermo.

Sale perciò a 746 il totale dei deceduti nelle Marche (477 maschi e 269 femmine) così suddivisi in base alla provincia di residenza:

Pesaro Urbino: 417

Ancona: 158

Macerata: 97

Fermo: 57

Ascoli Piceno: 10

Extra regione: 7




redazione Vivere Fermo


Questo è un articolo pubblicato il 14-04-2020 alle 18:55 sul giornale del 15 aprile 2020 - 586 letture

In questo articolo si parla di cronaca, attualità, fermo, notizie, articolo, Redazione VivereFermo, Gores, corononavirus, decessi coronavirus

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/bjDz