Montefalcone: la Pro Loco scende in campo. Mascherine per tutti. Attivato anche il “sostegno alimentare”.

2' di lettura 09/04/2020 - Entro oggi l’Amministrazione e la Protezione civile le consegneranno ad ogni cittadino. Per i buoni spesa si potrà fare richiesta fino al 14 Aprile. Grifonelli: “Continuiamo con questo atteggiamento responsabile. Presto torneremo ad abbracciarci”.

È in situazioni come questa, che le Associazioni di Paese giocano un ruolo importante, adoperandosi per il bene della popolazione. Questo è proprio quello che ha deciso di fare la Pro Loco di Montefalcone Appennino, donando a tutta la cittadinanza mascherine contro il contagio del Covid 19.

Un gesto importante, apprezzato da tutta la comunità e che acquista una valenza doppia visto il momento di emergenza. L’Amministrazione Comunale, insieme alla Protezione Civile, ha iniziato ieri la distribuzione ed entro oggi verranno consegnate ad ogni cittadino.

Oltre alla Pro loco, le mascherine sono state donate anche dalla ditta Antoraf di Falerone: “Ringrazio la nostra Pro Loco per questo gesto davvero utile ed importante, che esprime vicinanza a tutta la popolazione ed è fondamentale in questo momento non semplice. Un’iniziativa che testimonia l’impegno dell’Associazione per il bene del Paese. Inoltre, ringrazio di cuore la ditta Antoraf di Piane di Falerone, nella persona di Aurelio Antognozzi, che ha preso parte a questa importante donazione” ci ha raccontato il Sindaco Giorgio Grifonelli.

“Certo, non cancellano il virus, ma indossarla contribuisce a ridurre il rischio di contagio, quindi invito i cittadini ad indossarla – osserva Grifonelli – Voglio ringraziare tutta la popolazione per l’impegno che sta mettendo nel rispettare le norme in vigore e per l’atteggiamento responsabile adottato fin dall’inizio dell’emergenza”.

Le mascherine sono in cotone e potranno essere lavate, sanificate e riutilizzate. Durante la consegna presso le abitazioni, com’è ovvio, verranno prese le opportune cautele e distanze di sicurezza.

Una Pasqua insolita, ma l’obbiettivo è riabbracciarci presto: “Saranno delle festività particolari, caratterizzate da limitazioni e distanze, ma sono sicuro che affronteremo al meglio anche questi giorni e di sicuro torneremo a presto alla normalità”.

In questi giorni l’Amministrazione Comunale ha anche attivato l’ormai noto sostegno alimentare; dal sito istituzionale, è scaricabile la domanda per richiedere i buoni spesa. Potranno fare richiesta tutti i cittadini bisognosi e che sono in difficoltà a causa della situazione economica determinatasi per effetto del covid 19.

Il termine massimo per presentare la domanda scade martedì 14 Aprile alle ore 12.00 e nei giorni successivi, dopo la valutazione da parte dell’Ufficio Amministrativo, saranno consegnati. Ad ogni nucleo familiare saranno assegnati buoni spesa in base al numero di persone, per un valore che va dai 90 ai 240 €, che saranno utilizzabili per il solo acquisto di generi di prima necessità.








Questo è un articolo pubblicato il 09-04-2020 alle 10:56 sul giornale del 10 aprile 2020 - 447 letture

In questo articolo si parla di attualità, emergenza, amministrazione comunale, Pro Loco, sostegno alle famiglie, Montefalcone Appennino, donazione, articolo, alto fermano, coronavirus, covid 19, mascherine

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/bjiW