Serra San Quirico: esce a raccogliere asparagi ma rimane bloccato, 88enne salvato e multato

carabinieri 1' di lettura 08/04/2020 - Martedì pomeriggio in località Forchiusa di Serra San Quirico, gli uomini dell’Arma hanno tratto in salvo, applicando la relativa ammenda per non aver rispettato l’obbligo di uscire di casa, un 88enne di Serra San Quirico che, uscito per andare a raccogliere asparagi, non è riuscito a ritornare sui suoi passi rimanendo limitato tra arbusti e piante.

A far intervenire i Carabinieri, una donna del posto che aveva sentito le ripetute richieste di soccorso dell’anziano, ritrovato dalla pattuglia cinque metri più in basso, in piedi, rispetto alla strada che doveva percorrere per tornare a casa. Intervenuto anche il 118 che verificate le buone condizioni dell’uomo ha deciso di non trasportare l’uomo in Ospedale, poi accompagnato dai militari che gli hanno comminato la multa di 400 euro.

I carabinieri, che negli scorsi giorni, con gli agenti della polizia locale di Fabriano hanno elevato diverse sanzioni amministrative e denunce a persone, alcune residenti fuori comune, che si trovavano in giro senza motivo, continuano controlli nel territorio con personale in divisa e in borghese.






Questo è un articolo pubblicato il 08-04-2020 alle 15:08 sul giornale del 09 aprile 2020 - 340 letture

In questo articolo si parla di cronaca, carabinieri, redazione, serra san quirico, fabriano, marche, articolo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/bjfJ





logoEV
logoEV