Montegiorgio : Contagiati, isolati, mascherine, domande pervenute per buoni alimentari. L'aggiornamento dal Sindaco Ortenzi

2' di lettura 07/04/2020 - “A Montegiorgio sono 10 i cittadini positivi al Covid19, mentre 15 sono quelli in isolamento domiciliare. La situazione è costantemente monitorata in collaborazione con le autorità sanitarie, prefettura e medici di famiglia. Però ci sono giunte segnalazioni su comportamenti di alcuni cittadini che, nonostante le restrizioni attuali, continuano a frequentare parenti ed amici."

E tali comportamenti sono stati segnalati alle forze dell’Ordine. Dobbiamo evitare di uscire di casa se non per lavoro, per ragioni di salute o per l’acquisto di beni necessari. Per il proprio bene e per il bene dei nostri cari”. Questo in breve, il contenuto di un post pubblicato ieri ( 6 aprile ndr) sul sito comunale dal Sindaco Michele Ortenzi.
Intanto oggi scadono i termini per presentare la domanda dei bonus alimentari. “ A tutto ieri le richieste pervenute erano 100- dichiara il sindaco- Tutte le domande dovranno ora essere valutate in sede di istruttoria dall’ufficio servizi sociali, e già da giovedì contiamo di iniziare a consegnare i buoni spesa con l’ausilio della protezione civile”.
Ma ci sono buone nuove anche sul fronte delle mascherine per la popolazione :”
L’ azienda Antoraf di Servigliano, molto sensibile al territorio, ha voluto donare le mascherine ai comuni- continua - Una per ogni abitante. E Montegiorgio è stato inserito dai titolari dell’Azienda tra i comuni beneficiari del loro sostegno. Ci stiamo quindi attivando nell’iter amministrativo e organizzando con la protezione civile per la distribuzione alla cittadinanza. Dunque un grazie sentito ai titolari dell’Antoraf per il gesto bellissimo. Alle loro mascherine si aggiungeranno quelle che abbiamo ordinato noi, che dovranno servire per i bisogni delle strutture sanitarie, protezione civile e polizia municipale”. "Quanto ai consiglieri di minoranza, con i quali parlerò personalmente, ho letto attentamente le proposte che hanno fatto all’amministrazione. Alcune sono già in fase di studio, stiamo verificando la fattibilità e l’incidenza sul bilancio di previsione.
Altre sono già in fase di realizzazione o già presenti: come le mascherine in arrivo, il sostegno psicologico e centro antiviolenza già attivati dall’ambito sociale, la pubblicizzazione di iban comunale su cui imprese e cittadini possono versare per sostenere le persone più deboli”. “ Il nostro interesse- conclude il Sindaco - è quello di operare nell’interesse dei cittadini nel rispetto degli equilibri che il bilancio impone”.






Questo è un articolo pubblicato il 07-04-2020 alle 16:37 sul giornale del 08 aprile 2020 - 2836 letture

In questo articolo si parla di cronaca, montegiorgio, sindaco, articolo, marina vita

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/bjcg