Ancona: picchia la moglie in casa, 35enne arrestato dalla polizia

Volante polizia 1' di lettura 07/04/2020 - Ubriaco, litiga con la moglie in piena notte e la prende ripetutamente a schiaffi: 35enne romeno arrestato dalla polizia

È quanto successo nella notte, attorno alle 3, in un condominio al Piano. Le volanti della Questura sono intervenute sul posto in seguito alle segnalazioni di una violenta e rumorosa lite in corso tra marito e moglie, entrambi originari dell’est Europa.

Gli agenti hanno riportato la calma nell'appartamento e identificato i due: il marito, che in stato di ubriachezza aveva spintonato gli agenti al loro arrivo e che aveva picchiato poco prima la moglie; e la vittima, visibilmente scossa ed impaurita, con evidenti ecchimosi al volto.

Dopo essere stata soccorsa dai sanitari della Croce Gialla, la donna ha sporto denuncia contro il marito spiegando che le violenze e i maltrattamenti da parte dell'uomo andavano avanti da anni. Il 35enne è stato quindi arrestato per maltrattamenti in famiglia e resistenza a pubblico ufficiale e accompagnato al carcere di Montacuto.






Questo è un articolo pubblicato il 07-04-2020 alle 16:48 sul giornale del 08 aprile 2020 - 334 letture

In questo articolo si parla di cronaca, polizia, marco vitaloni, maltrattamenti in famiglia, articolo





logoEV
logoEV