"Un libro contro il Coronavirus": anche Zefiro Editore aderisce

1' di lettura 06/04/2020 - Parte dall’Umbria la campagna "Un libro contro il Coronavirus" e si tratta di un'iniziativa che ad oggi coinvolge sette case editrici provenienti da diverse regioni italiane: Pièdimosca edizioni (Perugia), Bertoni Editore (Perugia), Masciulli Edizioni (Pescara), Lupieditore (Sulmona), Alessandro Polidoro Editore (Napoli), Giacovelli Editore (Bari) e Zefiro Edizioni (Fermo).

Dunque, anche la realtà fermana guidata da Carlo Pagliacci ha scelto di esserci e, ad aprile, acquistando un libro si potrà dare un sostegno concreto ai sanitari, agli enti e alle organizzazioni impegnate nell’emergenza Coronavirus. Otto i titoli selezionati per l'iniziativa:






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 06-04-2020 alle 15:35 sul giornale del 07 aprile 2020 - 225 letture

In questo articolo si parla di attualità, fermo, Zefiro, comunicato stampa

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/bi8K





logoEV
logoEV