Riconoscimento e generosità dei fratelli Chioini nei confronti della Croce Verde e del 118 di Porto San Elpidio

1' di lettura 05/04/2020 - "Questo è solo un piccolo modo da parte nostra per ringraziare tutto ciò che avete fatto, che state facendo e che farete per noi. Con la speranza che tutto torni il più possibile normale e che riprendiate a fare il vostro splendido ed essenziale lavoro con serenità. Buon lavoro a voi e GRAZIE."

Sono queste le parole pronunciate dai fratelli Chioini a seguito di una loro donazione, come titolari della ditta Moretti, firma la tua casa, alla Croce Verde di Porto Sant'Elpidio e al 118 di Porto San Giorgio.
"Il minimo che possiamo fare, come azienda e come persone, è ringraziare il lavoro che stanno svolgendo i nostri concittadini.
Abbiamo perciò deciso di donare tute apposite anti Covid-19. Non è molto, è vero, ma avendo anche amici all'interno di queste associazioni e venendo a conoscenza della scarsa reperibilità di materiale, abbiamo pensato di partecipare in qualche modo ed aiutarli, facendo sentire la nostra vicinanza e riconoscenza, e ringraziandoli per tutto ciò che hanno fatto, stanno facendo e faranno per l'intera comunità".
Questi piccoli gesti ogni volta dimostrano quanto l'unione e la solidarietà sia fondamentale per superare gli ostacoli. In momenti del genere vedere una comunità partecipe non ci fa che sperare che tutto prima o poi finirà e piano piano tornerà la normalità.






redazione Vivere Fermo


Questo è un articolo pubblicato il 05-04-2020 alle 00:04 sul giornale del 06 aprile 2020 - 667 letture

In questo articolo si parla di cronaca, attualità, fermo, notizie, Redazione VivereFermo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/bi4p





logoEV
logoEV