Il mio BUON GIORNO

2' di lettura 26/03/2020 - Mi è piaciuto il gesto del sindaco di Porto Sant'Elpidio Nazareno Franchellucci e del parroco don Tony Venturiello: in questi giorni di restrizioni accompagnano loro le salme dei defunti al cimitero. Il sacerdote impartisce la benedizione, il primo cittadino saluta chi non è stato salutato dalla cittadinanza a causa delle disposizioni da Corona virus. Al di là di un ritorno d'immagine che se ne potrebbe trarre, mi sembra un comportamento degno di nota.

Come non mai appare vero il detto evangelico: Date a Cesare quel che è di Cesare e a Dio quel che è di Dio. A Cesare il rispetto delle istituzioni, a Dio l'affidamento - la fede - per una vita nuova. Occorrerebbe inserire – specie oggi – anche la scienza. Quella scienza che, se buona per l'uomo (non sempre però le scoperte lo sono), è in continuo progresso. Le scoperte non si fermano. La categoria della possibilità, diceva Einstein, è il vangelo degli scienziati. Quel che stamattina potrebbe essere stato scoperto, nel pomeriggio potrebbe essere già superato.
Ieri, in rete, e pubblicata anche in diversi giornali seri on-line (come il Corriere.it), è circolato il servizio del TG Leonardo del 2015 dove si rivelava come in Cina si stesse preparando un virus adatto per la guerra battereologica. Il servizio è vero. Il paragone sul Covid-19 potrebbero però essere affrettate. Sta di fatto comunque che i russi hanno inviato in Italia un gruppo di virologi militari, tra cui un altissimo ufficiale considerato il massimo esperto di guerra battereologica.
Sono 30 anni che non mi appassiono più al complottismo. Avevo montagne di libro ed appunti su: Massonerie deviate, Trilateral, il Club Bilderberg etc. etc.
Però, un campanello d'allarme mi è suonato dentro.
Arrivo alla conclusione. Il punto non sta nell'essere complottisti o anti-complottisti, applicando cioè uno schema o un altro, ma nel cogliere le connessioni (che sarebbe il lavoro del giornalista), cogliere i fatti e metterli insieme.
Vedremo. Giudizio sospeso per il momento.



Adolfo Leoni


Questo è un articolo pubblicato il 26-03-2020 alle 08:04 sul giornale del 27 marzo 2020 - 2902 letture

In questo articolo si parla di attualità, cina, adolfo leoni, articolo, covid 19, guerra batteriologica

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/biqV





logoEV
logoEV
logoEV