Montefortino: attivato il C.O.C e venerdì sanificazione del territorio comunale

1' di lettura 17/03/2020 - Interventi di sanificazione per contenere il contagio del coronavirus e per la salvaguardia dei cittadini.

Evitare la diffusione del coronavirus con ogni mezzo e strumento. Questo è quello che sta facendo l’Amministrazione Comunale di Montefortino. Come diversi Comuni hanno fatto o stanno facendo in questi giorni, anche Montefortino, per bloccare l’epidemia, ha deciso di operare la sanificazione del Paese.

L’intervento verrà effettuato venerdì 20 Marzo, a partire dalle ore 21.30; saranno sanificate ed igienizzate con appositi mezzi e disinfettanti le strade ed i marciapiedi comunali. Il Sindaco e l’Amministrazione consigliano di rimanere in casa durante l’operazione, di tenere ben chiusi gli ingressi e le finestre delle abitazioni, di non stendere il bucato; inoltre, si consiglia di tenere gli animali domestici in casa e di non lasciare le automobili lungo le Vie del Paese. Un’importante opera di sanificazione necessaria per combattere a fondo l’emergenza e tutelare i cittadini.

Inoltre, l’Amministrazione, nella giornata di ieri, ha attivato il C.O.C, ovvero il Centro Operativo Comunale di Protezione Civile. Mediante tale organo, il Sindaco e la Protezione Civile saranno supportati in questo momento di difficoltà: saranno organizzati e curati i compiti dei volontari e dei vari funzionari, oltre a seguire da vicino lo svolgimento le attività necessarie per affrontare le criticità che si manifestano nel corso dell’emergenza.

Per le categorie più fragili, attivato anche il servizio di assistenza e supporto domiciliare per la spesa dei generi di prima necessità.






Questo è un articolo pubblicato il 17-03-2020 alle 17:50 sul giornale del 18 marzo 2020 - 921 letture

In questo articolo si parla di attualità, montefortino, emergenza, epidemia, articolo, alto fermano, coronavirus, sanificazione strade coronavirus

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/bhS1