Primo caso di contagio da coronavirus anche a Grottazzolina

3' di lettura 14/03/2020 - L’entroterra fermano sempre più accerchiato. Dopo i casi di contagio da coronavirus a Montappone e Monte San Pietrangeli stamattina è stato accertato anche il primo caso a Grottazzolina

La voce circolava già da ieri sera, perché era stato notato l’intervento dell’Ambulanza in una abitazione del posto, con personale completamente bardato nei dispositivi di sicurezza . Ma la certezza si è avuta solo stamattina. E il Sindaco Alberto Antognozzi, ha prontamente informato i cittadini con un lungo post nella pagina facebook del Comune nel quale si legge :” Questa mattina ho avuto notizia dall’Asur di Fermo che un nostro concittadino è risultato positivo al Coronavirus. Per prima cosa faccio i migliori auguri a lui e alla sua famiglia perché tutto si risolva presto nel migliore dei modi. Sono naturalmente scattate le procedure per mettere in isolamento tutti i contatti diretti degli ultimi 14 giorni. Non posso e non farò mai nomi per rispetto della Privacy, non chiedetemelo nemmeno in privato. Il nostro paese non è grande e tutti sappiamo quasi tutto, se qualcuno sa di aver avuto contatti diretti deve comunicarlo al proprio medico di famiglia che agirà di conseguenza. E’ una notizia che non avremmo voluto ricevere ma che era nell’ordine delle possibilità Non siamo il primo comune toccato e non saremo l’ultimo. E’ il primo caso ma non è certamente l’ultimo. Dobbiamo esserne consapevoli. Ma siamo pronti ad affrontare questa situazione. Non è il momento per il panico e lo sconforto. E’ il momento di restare calmi, razionali, responsabili, di rispettare quanto ci è stato chiesto senza se e senza ma. Spostarsi solo per effettiva necessità, anche nel nostro territorio. Limitare al massimo i contatti ravvicinati. Seguire tutte le norme di prevenzione. RESTARE A CASA. Nei prossimi giorni faremo anche una sanificazione di vie, marciapiedi e luoghi pubblici. Facciamo ognuno la nostra parte per poter dire, tra qualche settimana “ è andato tutto bene”.

Raggiunto al telefono il primo cittadino di Grottazzolina ci dice che queste sono ore convulse, ovviamente i cittadini hanno paura e telefonano per mille quesiti, ma sostanzialmente stanno rispondendo bene, mantenendo i comportamenti giusti. “
Ci si augura sempre che non succeda a noi e che il proprio comune non venga direttamente toccato dai contagi- dice- ma ora la realtà va affrontata con raziocinio. E la popolazione deve fare la propria parte : restare a casa, restare a casa. Se servirà siamo pronti ad inasprire i controlli e punire gli spostamenti inutili”.

Viverefermo offre un servizio di notizie in tempo reale


È possibile ricevere gratuitamente sul proprio cellulare le notizie dei comune della provincia di Fermo su WhatsApp.
Il servizio è particolarmente utile in caso di comunicazioni d'emergenza.

Per iscriversi tramite WhatsApp: inviare un messaggio con scritto: "Notizie on" al numero 351 8341319






Questo è un articolo pubblicato il 14-03-2020 alle 13:48 sul giornale del 16 marzo 2020 - 6996 letture

In questo articolo si parla di grottazzolina, marina vita, coronavirus, covid 19

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/bhGH





logoEV
logoEV