Il comitato per la salute dei cittadini dei Monti Sibillini scrive al dott. Borrelli

1' di lettura 05/03/2020 -

LETTERA AL CAPO DELLA PROTEZIONE CIVILE

EGR. DOTT. ANGELO BORRELLI

IN QUALITÀ DI PRESIDENTE DEL COMITATO PER LA TUTELA DELLA SALUTE DEI CITTADINI DEI SIBILLINI, ESSENDO IN PRESENZA DI UNA EMERGENZA SANITARIA, SENTO IL DOVERE DI CHIEDERLE DI INTERVENIRE PRESSO LE AUTORITÀ COMPETENTI PER SBLOCCARE I LAVORI, MOMENTANEAMENTE SOSPESI, NEI CORPI A E B DELL'OSPEDALE VITTORIO EMANUELE II DI AMANDOLA (FM) REGIONE MARCHE, NEL RISPETTO DELL' ORDINANZA 37 DEL COMMISSARIO STRAORDINARIO PER LA RICOSTRUZIONE DOTT. ERRANI.

IL SUO INTERVENTO RAGGIUNGEREBBE IL DUPLICE OBIETTIVO:
DISPORRE PER L' ATTUALE EMERGENZA CORONA VIRUS DI UN OSPEDALE DI CIRCA 14.000 MQ, PROVVISTO DI RETE DI OSSIGENAZIONE E, AL TEMPO STESSO, GARANTIRE NUOVAMENTE LA TUTELA DELLA SALUTE AD UN BACINO DI CIRCA 20.000 ABITANTI DELL' AREA DISAGIATA MONTANA.

MI PREME SOTTOLINEARE, CHE IL VITTORIO EMANUELE II DI AMANDOLA PUÒ ESSERE VELOCEMENTE RECUPERATO NELLA SUA INTEREZZA, COME ATTESTATO DALLA RELAZIONE TECNICA SULLA VULNERABILITÀ SISMICA, REDATTA DALL' ASUR MARCHE NEL MAGGIO 2019.
CERTA DI UN SUO INTERESSAMENTO IN MERITO,
COLGO L'OCCASIONE PER INVIARLE
DISTINTI SALUTI

IL PRESIDENTE
LUISA DI VENANZI


di Marco Squarcia
redazione@viverefermo.it





Questo è un articolo pubblicato il 05-03-2020 alle 16:03 sul giornale del 06 marzo 2020 - 1055 letture

In questo articolo si parla di attualità, protezione civile, ospedale, salute, amandola, cittadini, articolo e piace a squazo87

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/bhal





logoEV
logoEV