Dopo “Tipicità 2020”, annullato anche il Festival Diamanti a Tavola.

1' di lettura 02/03/2020 - La manifestazione, dedicata al tartufo nero pregiato, si sarebbe dovuta svolgere durante il weekend del 7 – 8 marzo.

Un altro evento tra i più importanti della Provincia di Fermo, per questioni di sicurezza legate al noto coronavirus, è stato sospeso. Si tratta di “Diamanti a tavola – festival del tartufo nero pregiato dei Sibillini”. La notizia era nell’aria e già da diversi giorni e l’Amministrazione Comunale, insieme alla Fondazione Carisap, stavano valutando l’ipotesi di annullare l’appuntamento. Ipotesi che è stata poi confermata proprio in questi istanti.

La manifestazione si sarebbe dovuta svolgere nel territorio principe del tartufo nero pregiato, ovvero la Città di Amandola, che da oltre 20 anni ospita uno dei Festival agroalimentari più seguiti dell’intera Regione Marche e non solo. “Diamanti a tavola” è l’evento più importante della Città dei Sibillini e vanta ben tre appuntamenti annuali: il primo nel mese di Marzo, dedicato al tartufo nero pregiato, il secondo a Luglio con il tartufo estivo ed il terzo nel mese di Novembre con il re, il tartufo bianco pregiato dei Sibillini, un’assoluta eccellenza.

Amandola e tutto il territorio montano, per questo week-end, quindi, non assisteranno ai tanti appassionati che nelle edizioni precedenti hanno sempre partecipato al festival. L’annullamento è dovuto ai continui disagi creati dall’ormai noto covid-19 e si è scelto di prediligere la sicurezza e la salute dei cittadini. Nel territorio della Provincia di Fermo, non si escludono ulteriori sospensioni di manifestazioni o eventi in programma.








Questo è un articolo pubblicato il 02-03-2020 alle 12:56 sul giornale del 03 marzo 2020 - 2427 letture

In questo articolo si parla di attualità, sicurezza, amandola, Comune di Amandola, epidemia, articolo, diamanti a tavola, alto fermano, coronavirus

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/bgZe





logoEV
logoEV