Restano al palo le formazioni di seconda divisione di Volley Angels Project

2' di lettura 29/01/2020 - Turno di campionato avaro di soddisfazioni per le formazioni di seconda divisione di Volley Angels Project.

Due sconfitte senza nemmeno un set vinto sono il bilancio delle giovanissime atlete rossoblù provenienti dai gruppi di Porto San Giorgio e di Porto Sant’Elpidio. Iniziamo da quest’ultimo, gfiffato Primo Piatto Diamond che è stato battuto dalle sambenedettesi della Happy Car A per 3-0 (25-16; 29/27; 25/18). È stata una prestazione altalenante quella messa in campo dalle padrone di casa che devono cedere col massimo scarto alle parità della Riviera. La cronaca della gara vede le ospiti sempre in vantaggio con un primo set vinto agevolmente, un secondo fotocopia del primo e, come già accaduto in altre gare, sul finale del set un impeto d'orgoglio smuove le elpidiensi che si riportano sotto lottando su tutti i palloni, ma alla fine devono cedere ai vantaggi alle avversarie. Terzo set tutto in discesa per le ospiti. Sabato prossimo la Primo Piatto Diamond nella palestra Galilei di Porto Sant’Elpidio sarà impegnata nel derby con la Emmont Volley. Perde anche la Tombolini Motor Company contro il Cento Volley, formazione seconda in classifica. 3-0 il punteggio per le picene (17, 18, 16) che fanno valere subito la propria posizione in classifica, conquistando in battuta un parziale di 8-0. Finisce 25-17. Anche il secondo set vede la squadra ospite partire lanciata, ma stavolta la Tombolini recupera fino al 8-8 e rimanendo incollata alle avversarie ma dal 11-11 le avversarie aumentano l’intensità in battuta. Complici anche gli errori punto delle rossoblù il set termina 25-18. Il terzo parziale vede una Tombolini più decisa, che si porta avanti 4-1; ma dal 11-11 si ripete lo stesso copione del set precedente e le ospiti vincono 25-16.








Questo è un comunicato stampa pubblicato il 29-01-2020 alle 23:56 sul giornale del 31 gennaio 2020 - 332 letture

In questo articolo si parla di pallavolo, sport, Volley Angels, formazioni, comunicato stampa

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/bfFZ





logoEV
logoEV