Smerillo: L’Amministrazione investe 20.000 € per lo sviluppo delle attività commerciali.

2' di lettura 27/01/2020 - Vallesi: “L’obbiettivo è garantire la crescita delle nostre piccole attività. Sono fondamentali per la comunità”. Il Bando scadrà il prossimo 15 Febbraio e i fondi saranno a sostegno delle piccole imprese.

Un’opportunità da sfruttare e cogliere al volo. Un’importante iniziativa che guarda alla crescita e al futuro del Paese. Su questi binari si muove il bando promosso dal Comune di Smerillo, inserito all’interno del “Fondo Nazionale Integrativo a sostegno dei Comuni montani”. Rivolto alle attività commerciali, permetterà di usufruire dei contributi secondo varie modalità.

È pari a 20.000 € la somma messa a disposizione dell’Amministrazione Comunale, finalizzata allo sviluppo socio – economico delle piccole imprese ubicate nel territorio di Smerillo. Il finanziamento sarà finalizzato all’incentivazione degli esercizi commerciali per l’avvio, il mantenimento o l’ampliamento dell’offerta commerciale, anche sotto forma di multi servizi.

Mediante il contributo si potranno effettuare investimenti del tipo: acquisto di arredo per l’esercizio commerciale, realizzazione o partecipazione a siti di e-commerce, acquisto o noleggio per la realizzazione di un internet-point, acquisto o noleggio di strumenti per la realizzazione di spazi di lavoro condiviso all’interno del centro multi servizi e realizzazione di piattaforme informatiche per servizi di trasporto e chiamata.

Per gli interessati è necessario presentare, entro il 15 Febbraio presso gli Uffici Comunali o tramite Pec, la richiesta di partecipazione al bando ed il relativo progetto pari ad una cifra non inveriore a 1000 € e non superiore a 10.000 €. A seguire il Comune, in base alle richieste pervenute ed ammissibili, attribuirà il contributo in percentuale.

“Riteniamo sia un’occasione importante per tutti gli smerillesi che hanno avviato o hanno intenzione di migliorare la loro piccola impresa. Mediante questo investimento, cerchiamo di sostenere le attività del nostro Paese, affinchè continuino ad essere attive – osserva il Sindaco Antonio Vallesi - La crisi e la ricostruzione post sisma si fanno sentire e la conseguenza è lo spopolamento, ma guardiamo al futuro con fiducia. Gli investimenti sono mirati a garantire l’esercizio delle nostre piccole attività commerciali, che risultano fondamentali per la nostra comunità”.








Questo è un articolo pubblicato il 27-01-2020 alle 14:59 sul giornale del 28 gennaio 2020 - 1908 letture

In questo articolo si parla di attualità, bando, amministrazione comunale, fondi, smerillo, investimenti, piccole imprese, articolo, comune di Smerillo, alto fermano

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/bfyT





logoEV