La Lega: Con la gaffe su Macerata la De Micheli ed il PD si autodenunciano

2' di lettura 19/01/2020 - Così i dirigenti leghisti marchigiani Simone Merlini e Andrea Antonini sull’intervento TV del Ministro ed ex commissario per il terremoto

“Dicendo che Macerata sta sulla costa il ministro de Micheli si autodenuncia come pessimo Commissario per il terremoto e altrettanto disastroso ministro dei trasporti e pure pessima studentessa. Cosa possono aspettarsi i marchigiani da una vicepresidente del PD che, da ministro è non pervenuta sugli ingorghi in A14 e, da Commissario, ha lasciato il segno solo con foto a prime pietre di cantieri fantasma come quello di San Ginesio?”.

Simone Merlini, responsabile provinciale della Lega a Macerata e Andrea Antonini, responsabile enti locali nelle Marche per il Carroccio si fanno portavoce dei marchigiani sconcertati ed offesi dalle dichiarazioni dell’onorevole ministra Paola De Micheli nel corso della trasmissione Otto e Mezzo.

Il PD dovrebbe vergognarsi di questa sua onorevole rappresentante che riciccia ad ogni segreteria buona per ogni poltrona. Dice di aver aperto migliaia di cantieri? Chiedete a San Ginesio quanto fossero operativi. Pur di collezionare una medaglia in piena campagna elettorale, la De Micheli fece aprire quello per la ricostruzione delle scuole ginesine facendo finta che non esistesse il vincolo del Mibac che ancora tiene tutto fermo – spiega Merlini che aggiunge – Non potendo denunciare il fallimento totale del suo PD sul terremoto pur avendolo gestito come commissario insieme all’ altro pezzo da novanta Errani, la vicepresidente di Zingaretti la butta in caciara gettando fango dalla TV sia sul suo successore marchigiano che sui terremotati accusandoli di non voler ricostruire”.

“Invece di stare ad arrampicarsi sugli specchi in tv il Ministro De Micheli venga piuttosto a vedere che odissea sono costretti ad affrontare in autostrada tutti i giorni i marchigiani – rincara con amara ironia Antonini – Attenzione però a non prendere la direzione della nota città costiera di Macerata: l’unica autostrada che ci troverebbe è quella lunga chilometri delle bugie e dei fallimenti suoi e del PD”








Questo è un comunicato stampa pubblicato il 19-01-2020 alle 08:41 sul giornale del 20 gennaio 2020 - 783 letture

In questo articolo si parla di politica, marche, pd, lega nord marche, lega nord, gaffe, de micheli, lega marche, comunicato stampa

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/bfcO





logoEV