Il Montottone dilaga a Ripatransone ma non senza la complicità dell’arbitro

2' di lettura 19/01/2020 - Rallenta la corsa il Santa Caterina che perde in casa con il Valtesino compagine che, sin dall’inizio del campionato continua a stupire. Con corsa, grinta e determinazione viaggia alla grande tra le prime ed è sola al secondo posto. Insegue il Monte terzo in classifica

E’ inarrestabile quanto inafferabile Il Montottone-Grottese che con la complicità di un arbitraggio non certo casalingo ha vita facile in quel di Ripatransone; un Ripatransone che, dopo la sconfitta di una settimana fa subita ad opera di un ringalluzzito Atletico Porchia, ne becca 7 dalla capolista.
Dopo l’espulsione del portiere casalingo e senza un secondo in grado di sostituirlo è praticamente tutto facile per il Montottone quando mister Giudici è costretto a mettere in porta il laterale Ciarrocchi.

Si diceva dell’Atletico Porchia che è al suo secondo successo consecutivo dopo un un periodo davvero brutto; ne rifila 5 al Borgo Rosselli che deve probabilmente riordinare le idee dopo i bagordi natalizi.
Non è un buon inizio del nuovo anno per il Santa Caterina che nel giro di due settimane deve registrare due sconfitte anche se quella di ieri è stata subita dalla squadra rivelazione del campionato; si diceva infatti che il Valtesino non era stato pensato per stare ai vertici ma per fare un dignitoso campionato.
Scontro che finisce uno a uno quello per l’accesso in zona play off tra Grottammare e Borgo Mogliano; non cambia per le due le rispettive posizioni in classifica.
Vincendo per due a zero il Grottazzolina mette nei guai il Montefiore penultimo.
Perde in casa l’U. Mandolesi con la Corva 2008 dopo la vittoria in casa di una settimana fa che aveva fatto sperare in una sua possibile rinascita. Sconfitto in casa anche il Magliano ad opera di un rinfrancato Petritoli che viaggia a corrente alternata e comunque in una posizione di classifica davvero tranquilla. Corroborante deve essere stato per quest’ultimo il successo di una settimana fa contro il Santa Caterina.
Risale di prepotenza il Monte e Torre che, vincendo in casa con il Real Cuprense riguadagna il terzo posto in classifica ponendosi ad un solo punto dalla seconda.


di Lorenzo Bracalente
lorenzo.bracalente@gmail.com
 





Questo è un articolo pubblicato il 19-01-2020 alle 12:07 sul giornale del 20 gennaio 2020 - 1145 letture

In questo articolo si parla di sport, calcio, campionato, sconfitta, vittoria, classifica, dilettanti, articolo, lorenzo bracalente, II categoria

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/bfdq





logoEV
logoEV