Ripercorrere la via di Marco Polo; in Cina c’è la possibilità di esportare e fare degli ottimi business anche per le nostre calzature

1' di lettura 13/01/2020 - Sono queste le notizie che giungono dalla sezione calzaturieri di Confindustria

Il Vice Presidente Fasciani e Giampietro Melchiorri hanno recentemente partecipato alla Conferenza internazionale degli investimenti in Cina organizzata a Chengdu dall’Agenzia della promozione investimenti del Sichuan.
Questa è una provincia dove si respira aria di benessere; la contraddistingue un alto tenore di vita e molti sono i negozi monomarca di caratura internazionale.
L’obiettivo che si è posto Confindustria partecipando alla Conferenza è stato quello di bilanciare l’import cinese con una crescita dell’export verso oriente.
Il governo cinese ha fatto capire chiaramente che ha interesse a sostenere le proprie aziende per metterle nella condizione di migliorare la qualità dei loro prodotti nel tentativo di arginare la concorrenza di Cambogia e Vietnam.
Da qui la richiesta di una partnership con le imprese del distretto calzaturiero fermano per rendere più accattivante il loro design e la qualità delle calzature.
A fronte di queste idee ed interessi del Governo Cinese, la delegazione italiana ha richiesto alcune cose: Impedire l’indelicata operazione di registrazione dei marchi italiani da parte di operatori cinesi; trovare un canale che consenta di individuare la strada migliore per favorire l’export di calzature italiane in Cina con adeguati ed affidabili partner cinesi disposti ad investire nella commercializzazione di prodotti di medio alta qualità del distretto fermano.
Nella provincia dello Sichuan è in fase di realizzazione un polo fieristico con tutti i servizi di assistenza per favorire l’interscambio tra Italia e Cina ed è sulla base di queste premesse che in Confindustria si stanno studiando soluzioni per non perdere queste opportunità che almeno sulla carta fanno sperare bene.


di Lorenzo Bracalente
lorenzo.bracalente@gmail.com
 





Questo è un articolo pubblicato il 13-01-2020 alle 16:37 sul giornale del 14 gennaio 2020 - 383 letture

In questo articolo si parla di lavoro, cina, Calzature, export, articolo, lorenzo bracalente

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/beYD





logoEV
logoEV