IN EVIDENZA

















3 febbraio 2020

...

«Vogliamo il pane e la Rosa». Era il motto degli scioperanti nella città tessile americana di Lawrence, XX secolo. Chiedevano un giusto guadagno e una vita decente. E' scritto nella bottega di Roberto Cognigni e di sua moglie Colomba. Piazza del Popolo di Fermo, portici a monte.








...

Taglio del nastro ieri mattina a Piane di Falerone per inaugurare la casetta prefabbricata donata al Comune dal Rotary Club di Fermo. La manifestazione inaugurale si è svolta in una cornice festosa alla presenza delle autorità civili e militari, tra le quali il Sindaco Altini, il Prefetto Filippi, il Comandante della Compagnia Carabinieri di Montegiorgio Massimo Canale, la presidente del Rotary Scatasta e gli alunni delle scuole materne, elementari e medie di Falerone,accompagnati dai docenti e dalla preside Patrizia Tirabasso.









...

Mai come in questo periodo si sono visti tanti lavori in corso. Complice il tempo che è ben lontano dai rigori dei passati inverni? Poco importa saperne la ragione. Per i cittadini è fondamentale solo avere una città efficiente e decorosa, in grado di suscitare ammirazione e per i suoi abitanti e per chi la sceglierà come meta turistica nel prossimo periodo estivo. Ed è altrettanto ovvio che è del tutto impossibile porre rimedio a tutte le problematiche di arredo che una città può palesare.







1 febbraio 2020


...

Alessia parla con dispiacere di ciò che sta accadendo nella città di Wuhan, l’esteso capoluogo della provincia di Hubei, nella Cina Centrale. Alessia, nonostante, la serietà del momento che sta attraversando ne parla con disarmante razionalità e dice che questo atteggiamento è comune nella gente che incontra.


...

Il 28 Gennaio 2020 è apparso su questo quotidiano un comunicato della Sezione Fermana di Italia Nostra che riguarda il mio paese Magliano di Tenna ed in particolare una rampa che si sta montando (l’opera non è ancora ultimata) in uno spazio verde del polo scolastico e che servirà ad abbattere le barriere architettoniche ovvero ad agevolare l’ingresso e l’uscita dei bambini dal I piano della scuola dell’infanzia