Festival Storie: il "Taxi a due piazze" fa tappa a Montappone

1' di lettura 13/12/2019 - Al Teatro Italia attese grandi presenze. 

Uno spettacolo ormai famoso in tutta la Regione e che ha riscosso un grande successo. Arriva a Montappone il taxi più divertente che c'è.

L'irriverente commedia, intitolata "Taxi a due piazza", andrà in scena al Teatro Italia; si tratta della quinta data del Festival Storie, la rassegna teatrale itinerante che coinvolge cinque Comuni della Provincia di Fermo: Servigliano, Montefalcone, Santa Vittoria in Matenano, Belmonte Piceno e Montappone.

Grande partecipazioni ed apprezzamenti nei precedenti appuntamenti, che testimoniano la buona riuscita del Festival. La rassegna, oltre alla partecipazione delle Amministrazioni locali, è curata dall'Associazione Progetto Musical e dal Direttore Artistico Manu Latini, che sarà protagonista dello spettacolo in questione. Appuntamenti di primo livello, che coprono numerosi generi teatrali, soddisfacendo le esigenze del pubblico.


Ispirato alla nota commedia di Ray Cooney, "taxi a due piazze" è uno spettacolo divertente, simpatico e dinamico, che coinvolge il pubblico dall'inizio alla fine. Un tassista bigamo riesce a vivere perfettamente due relazioni, pianificando tutto al dettaglio, fino a che un incidente ed una serie di incontri sconvolgono i suoi piani.

Lo spettacolo, inoltre, si ispira alla versione di Garinei e Giovannini. Una quinta data natalizia del Festival Storie che preannuncia risate, divertenti equivoci ed un grande successo. Tanti altri gli spettacoli in calendario, che si prolungheranno fino al prossimo Giugno.








Questo è un articolo pubblicato il 13-12-2019 alle 10:24 sul giornale del 14 dicembre 2019 - 252 letture

In questo articolo si parla di spettacoli, amandola, divertimento, Montappone, progetto musical, stagione teatrale, commedia teatrale, taxi a due piazze, rassegna teatrale, articolo, manu latini, Fabio Paci, festival storie

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/bd2u





logoEV
logoEV