A Fermo Filippo Rossi presenta il libro "Dalla parte di Jekyll. Manifesto per una buona destra"

1' di lettura 13/12/2019 - Sabato 14 dicembre, ore 17.00 nella Sala San Filippo Neri un libro per riflettere se esiste ancora una politica moderna e laica, civile e realista, patriottica senza essere nazionalista, che non parli alla pancia ma al cuore e al cervello e che possa ancora richiamarsi ad una “cultura di destra

Retrogrado, chiuso, illiberale: davvero in Italia l’universo politico-culturale della destra è semplicemente sinonimo di sopraffazione dei più deboli e di xenofobia?
Sarà l’occasione per incontrarsi e discutere della necessità di élite al servizio del Paese, del valore delle diversità, delle vie da battere per una Patria aperta e accogliente, della difesa del progetto europeo.
“Perché creare civiltà è sempre un uscire dal gregge, è sempre un atto di ribellione. Questo fanno, per noi vigliacchi ed egoisti, i coraggiosi che affrontano il mare e l’ignoto. Questo fanno gli eroi. Questo deve provare a fare una buona destra”






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 13-12-2019 alle 13:38 sul giornale del 14 dicembre 2019 - 186 letture

In questo articolo si parla di libri, cultura, fermo, destra, Organizzatori, filippo rossi

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/bd3d