Sant'Elpidio a Mare: Approvato in Giunta il progetto esecutivo per la realizzazione della passerella di via Boccette

2' di lettura 12/12/2019 - Si tratta della realizzazione e messa in dimora di una struttura in acciaio zincato, carrabile, con tettoia. La posa in opera della struttura si avrà da martedì 17 al pomeriggio di venerdì 20 dicembre e sabato 21 dicembre si provvederà, salvo complicazioni, alla riapertura di via Boccette. Durante la posa in opera saranno occupati due stalli in Piazza Gramsci per deposito di materiale del cantiere.

Sono questi i dettagli tecnici dell’intervento deliberato dalla Giunta Comunale per ovviare all’annosa problematica che si è verificata in via Boccette con l’apertura di una voragine sul vicolo. In questo momento la ditta esecutrice dei lavori sta provvedendo ad assemblare le parti metalliche del ponteggio per provvedere poi, nei tempi indicati, alla posa in opera della struttura.
“Con i residenti della zona ci siamo sempre relazionati e confrontati – dice l’Assessore al Centro Storico Gioia Corvaro – e dispiace leggere da parte loro esternazioni come quelle che si sono lette nei giorni scorsi. Un intervento serio nel centro storico non si può improvvisare e non è come fare un asfalto. Si tratta di qualche cosa di complesso e se si interviene su un punto si deve avere una progettazione globale e di ampio respiro: tutto ciò rientra in un percorso articolato. Servono interventi e progettazioni coerenti con il contesto e finalmente, dopo due anni di amministrazione, abbiamo un progetto di centro storico che porta a compimento il primo punto del programma elettorale. Mi sento di poter dire che nel biennio 2020-2021 il centro storico sarà protagonista, insieme ad alcuni nodi cruciali delle frazioni, che non sono assolutamente meno importanti. A febbraio inaugureremo anche l’educativa territoriale nella ex casa di riposo in via Cunicchio, per cui avremo in centro storico un servizio in più, che sarà integrato dal Centro di Aggregazione Giovanile in via di trasferimento dall’attuale sede in via Moro”.
“Riguardo al complesso degli Agostiniani – dice il Vice Sindaco, Assessore ai Lavori Pubblici Mirco Romanelli - i lavori di messa in sicurezza, per un importo di euro 103.744,16 termineranno il prossimo 23 dicembre. Si potrà, dopo il collaudo, riaprire il vicolo chiuso e consentire ai privati di procedere con i loro progetti di intervento per i quali rimarrà il ponteggio già installato e acquistato dall’amministrazione comunale. L’intervento consiste nell’apposizione di tiranti e cerchiature”.





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 12-12-2019 alle 13:27 sul giornale del 13 dicembre 2019 - 190 letture

In questo articolo si parla di politica, centro storico, passerella, Sant'Elpidio a Mare

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/bdYO





logoEV