Al via il secondo stralcio dei lavori sull'ex collegio di Fontevecchia

1' di lettura 11/12/2019 - Dopo il primo lotto, che ha riguardato il miglioramento strutturale, interessando coperture, volte e pareti, vengono avviati in questi giorni i lavori per poter permettere tutta una serie di ulteriori interventi - sempre nella parte afferente al primo cortile di restauro, risanamento e miglioramento conservativo.

I lavori sono inseriti nel progetto sulla sistemazione dell’ex collegio Fontevecchia, inserito nell’accordo tra Comune di Fermo e Regione Marche POR FESR 2014/2020 - Asse 6 (congiuntamente all’intervento sul Terminal).
Stralcio propedeutico alla rifunzionalizzazione con un museo che conterrà diversi spazi fra cui quelli per reperti di epoca picena, di epoca romana, di epoca medievale e di storia del collezionismo del Fermano e che vedrà anche la realizzazione di un’area eventi all’aperto nel cortile. Un polo museale archeologico che culminerà con un importante collegamento con le sottostanti Cisterne Romane.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 11-12-2019 alle 19:03 sul giornale del 12 dicembre 2019 - 31 letture

In questo articolo si parla di lavoro

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/bdXt





logoEV