L’Associazione la LUNA dona alla Biblioteca Civica le proprie edizioni d'arte

1' di lettura 10/12/2019 - La preziosa donazione avrà luogo sabato 14 dicembre alle ore 17.00, nella Sala di lettura della Biblioteca Civica “R. Spezioli” di Fermo; l'Associazione culturale fermana "La luna", per volontà di un gruppo di amici, artisti e letterati marchigiani ha realizzato un percorso culturale di dialogo tra arte e letteratura. Alla donazione saranno presenti il Presidente Sandro Pazzi ed il poeta Eugenio De Signoribus, storico membro fondatore.

L’Associazione culturale "La Luna" pubblica annualmente, per i propri associati, quattro quaderni contenenti un’opera letteraria ed un’opera calcografica, entrambe inedite. Nel 2007, ha concluso il primo decennio della serie intitolata Pensieri; dopo un anno di sosta ha ripreso l’attività iniziando, secondo le intenzioni originarie, la seconda serie dei quaderni intitolata Passaggi.
Le Edizioni d’Arte, rigorosamente a tiratura limitata, sono realizzate in gran parte con sistemi di stampa tipografica, con cliché a rilievo o con caratteri mobili e rilegate a mano; le incisioni sono state stampate dagli artisti su carta pregiata, esclusivamente a mano, su torchio calcografico.
Si tratta dunque di un dono prezioso, che andrà ad integrare ed arricchire quanto già conservato presso il nostro Istituto, costituendo anche un importante punto di partenza per iniziative espositive e di promozione culturale successive e ricorrenti. Il percorso artistico dell'Associazione "La Luna" ha infatti esemplarmente contribuito alla conoscenza del linguaggio calcografico e alle sue diverse tecniche e nel contempo alla valorizzazione dell'espressione poetica di autori italiani e stranieri contemporanei.





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 10-12-2019 alle 13:31 sul giornale del 11 dicembre 2019 - 121 letture

In questo articolo si parla di cultura, fermo, biblioteca, associazione, luna, Comune di Fermo, spezioli

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/bdSz





logoEV