"Tanto di Cappello" mostra di Loredana Zampacavallo a Palazzo dei Priori

2' di lettura 06/12/2019 - Verrà inaugurata sabato 7 dicembre alle ore 18.30 nella galleria di Palazzo dei Priori – dove rimarrà visitabile fino al 12 gennaio 2020 – con il patrocinio del Comune di Fermo, la mostra di Loredana Zampacavallo “Tanto di cappello – fantasticherie in testa”

In esposizione le opere dell’artista fermana sul tema di uno dei prodotti moda che tanto contraddistinguono anche il nostro distretto produttivo, insieme alle opere di Anna Rita Balietti, Ferruccio Bercich, Margherita Bruschi, Patrizia Di Ruscio, Serena Dellisanti, Valentina Marchuk e Giulia Zampacavallo e la partecipazione artistica del Conservatorio Musicale “Pergolesi”, del Liceo Artistico “Preziotti” entrambi di Fermo e della Scuola di Danza Smerilli di Monte Urano.
Una nuova esposizione con cui Loredana Zampacavallo, dopo quella del 2017 al giardino del Museo Diocesano su Tele al vento – bucato d’artista e quella del 2018 all’interno della chiesa di S. Antonio con delle sculture lignee dal titolo “Legni dal mare…naufraghi del nulla”, testimonia ancora una volta il suo forte legame con la città di Fermo, la passione e l’amore per la bellezza che esprime con una mostra originale e tutta da ammirare.
La mostra potrà essere visitata tutti i giorni dalle ore 10.30 alle 13.00 e dalle ore 15.00 alle ore 18.30.
Loredana Zampacavallo, in arte Lubes, è nata a Fermo.
Fin da bambina ha manifestato interesse a tutto ciò che fa riferimento alla creatività e alla fantasia. Dopo anni di studio in materia d’arte, conseguiti i diplomi presso l’Accademia di costume e moda di Roma e di Scenografia a Torino, ha iniziato proprio in questa città, nel 1967, la sua professione di costumista presso il centro produzione RAI TV.








Questo è un comunicato stampa pubblicato il 06-12-2019 alle 14:23 sul giornale del 07 dicembre 2019 - 369 letture

In questo articolo si parla di cultura, fermo, Comune di Fermo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/bdJB