“La copertina a scacchi” il nuovo libro della scrittrice smerillese Elena Belmontesi

4' di lettura 05/12/2019 - Verrà presentato sabato 7 Dicembre a Smerillo. “Anche nella malattia, le donne hanno una forza unica”.

Una storia semplice e profonda al tempo stesso, che racconta i cambiamenti portati dalla malattia, come ci si pone davanti ad essa e come si trova la forza per affrontarla. Un libro pensato e dedicato ai ragazzi, affinchè anche loro possano riflettere sul senso della malattia ed imparare a conoscerla.

“La copertina a scacchi” è il nuovo libro di Elena Belmontesi; la scrittrice di origini smerillesi, con già quattro volumi all’attivo, presenterà la sua nuova creatura sabato 7 Dicembre proprio nella sua terra natale, Smerillo, alla quale è rimasta da sempre legata. Laureata in logopedia all'Università degli Studi di Padova, lavora a Porto San Giorgio, presso il Centro di riabilitazione della Comunità di Capodarco. “Porto Smerillo nel mio cuore. È il luogo ideale per ricaricare la mente e l’anima”.

Il libro, edito da “Giaconi editore”, già dal titolo incuriosisce il lettore: “la copertina a scacchi” custodisce i gesti di una persona anziana, intenta a creare tanti quadrati colorati da unire insieme con il lavoro a maglia. Le mani che compiono questi gesti, però, sono quelle di una nonna malata di Alzheimer. “È la nipote che racconterà i cambiamenti della nonna nelle azioni e nelle parole. Attraverso i suoi occhi, con sfumature ironiche e malinconiche, ci narrerà le vicende della sua famiglia, come verrà affrontata con coraggio una malattia così disarmante, mantenendo stretti i legami e cercando di proteggere e custodire una nonna che diventa sempre più fragile”. Queste le parole della scrittrice Elena Belmontesi, che ha trovato l’ispirazione per il suo libro da esperienze vissute in prima persona, da episodi veri che l’hanno toccata da vicino.

Il libro ha soprattutto personaggi femminili, come a sottolineare la forza delle donne difronte ai momenti difficili, a maggior ragione oggi, in una società che fa registrare sempre più episodi di violenza e discriminazione verso l’altro sesso. “È un libro rivolto ai ragazzi e per i ragazzi, perché è giusto che anche loro conoscano questo tipo di problematiche molto comuni al giorno d’oggi; non bisogna tenerli lontani da questo mondo, ma è necessario che anche le nuove generazioni si rapportino con questo aspetto della vita. Ho usato uno stile adatto alla loro età, affinchè possano comprendere al meglio il messaggio del libro”.

“La copertina a scacchi” volge il suo sguardo anche agli adulti, a coloro che forse non hanno ancora imparato a fare i conti con i limiti che la vita ci pone davanti. Continua la scrittrice: “Sono le donne le più colpite dalla malattia e sono loro che si fanno carico di chi ne è colpito. L’Alzheimer è una malattia che ha caratteristiche comuni a molte persone, ma al tempo stesso è unica e diversa per ciascuno, poichè va a toccare i ricordi più profondi, la memoria di chi ne è colpito, la storia personale di ciascuno; è questa la malattia di Alzheimer. La ragazza del libro, come le tante persone che vivono la sua stessa situazione, osserva i cambiamenti della nonna e come tutte le donne della famiglia si uniscono nell’aiuto. È anche una storia di donne e per le donne, che con forza continuano a sorridere ogni giorno”. Malattie come l’Alzheimer cambiano molti aspetti quotidiani della vita, il rapporto con gli oggetti, con le persone, con gli affetti e mostrano come le persone riescono ad unirsi e sostenersi vicendevolmente.

Nota di merito, il libro è stato scritto con un carattere particolare, l’Easy Reading Font, un tipo di scrittura adatto a chi ha problemi di lettura, come ad esempio la dislessia. La presentazione si svolgerà a Smerillo, presso la Sala degli Artisti, alle ore 16.30. Insieme all’autrice Elena Belmontesi, interverrà anche la dottoressa Lorena Cionfrini, psicologa che collabora con il Dipartimento di Neurologia dell’Ospedale di Fermo e con la Comunità di Capodarco, per un dialogo sui temi dei ricordi, della vita di paese, della famiglia, del valore del tempo e l’intrattenimento musicale sarà a cura del cantautore Marco Milozzi. Le illustrazioni del libro sono state curate da un altro artista smerillese, Marco Salusti. Un libro per ragazzi dai temi profondi e ricco di significati.








Questo è un articolo pubblicato il 05-12-2019 alle 18:01 sul giornale del 06 dicembre 2019 - 1467 letture

In questo articolo si parla di cultura, donne, amandola, lettura, alzheimer, presentazione libro, malattia, smerillo, nipote, nonna, libri per ragazzi, giaconi, articolo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/bdHU





logoEV