Amandola: Il faro arancione contro la violenza sulle donne illumina il Palazzo Comunale

1' di lettura 04/12/2019 - Attivato nei giorni scorsi, rimarrà acceso durante le prossime settimane come simbolo di questa lotta.

Negli ultimi anni sono in aumento di molto gli episodi di violenza sulle donne, secondo i dati Istat sarebbero circa 80 i casi che si registrano ogni giorno. Mamme, fidanzate, adolescenti, non c’è alcune differenza, le violenze riguardano tutte le età.

La Città di Amandola ha deciso di partecipare a questa “battaglia”, dedicando un faro arancione a tutte le donne che subiscono violenze. Il lampione è stato attivato nei giorni scorsi, in occasione della “Giornata contro la violenza sulle donne” e illuminerà il Palazzo Comunale durante le prossime settimane. L’iniziativa è stata promossa dalla Soroptimist Internetional, un’Associazione mondiale che ha come obbiettivo l’uguaglianza di genere, la parità dei diritti delle donne e il miglioramento della loro vita professionale; tale Associazione è molto attiva nella Regione Marche ed ha un club anche nella Provincia di Fermo, diretto dalla Presidente Giovanna Paci.

L’iniziativa rientra nel progetto dell’ONU “Orange the world” ed ha visto anche l’importante collaborazione dell’Amministrazione Comunale di Amandola, l’unica Città della zona montana ad aver aderito all’iniziativa. Già lo scorso anno Amandola aveva preso parte alla lotta contro la violenza sulle donne, posizionando una panchina rossa presso le “cinque fonti”, come simbolo permanente di questa battaglia. Grande la sensibilità del Comune di Amandola, che ha deciso di supportare questo messaggio di sensibilizzazione nei confronti di un tema così rilevante.






Questo è un articolo pubblicato il 04-12-2019 alle 08:25 sul giornale del 05 dicembre 2019 - 853 letture

In questo articolo si parla di attualità, amandola, violenza alle donne, giornata contro la violenza sulle donne, uguaglianza, parità dei sessi, soroptimist international, parità di genere, Soroptimist International d’Italia, articolo, parità uomo-donna

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/bdCj