x

SEI IN > VIVERE FERMO > ATTUALITA'
articolo

Al via la Settimana della Costituzione 2019

2' di lettura
819

di Luigi De Signoribus

fermo@vivere.it


Giunta all'undicesima edizione, la Settimana della Costituzione 2019, promossa dal Tavolo della Legalità della Provincia di Fermo, inizierà il 5 Dicembre e si protrarrà fino al 16 con una agenda ricca di impegni.

Tema centrale della rinnovata iniziativa è quello riguardante i Beni Comuni, materiali ed immateriali. Nell'arco di queste giornate sono previsti infatti diversi appuntamenti volti a sviscerare problematiche profondamente attuali legate ad ambiente, green economy, istruzione e cultura.

Spiega Maria Alessandra Mancini, referente coordinatore del Comitato di Coordinamento del Tavolo della Legalità, che una crescita culturale su tali argomenti deve essere continua. Molte delle iniziative previste sono infatti rivolte a scuole dell'obbligo e di istruzione secondaria superiore. Questo perché le giovani generazioni si sono dimostrate assai sensibili negli ultimi tempi sul tema della sostenibilità ambientale e dei cambiamenti climatici (vedi Greta Thunberg e le iniziative Fridays For Future).

A tal proposito, Giuseppe Buondonno, referente del Liceo Artistico di Fermo nonché aderente al Tavolo della Legalità, conferma una necessità di declinare quei valori costituzionali quali rispetto, ambiente, economia che sono alla base della dimensione collettiva, ovvero alla base della democrazia. Punto su cui si sofferma anche Alessandro Volponi, docente del Liceo Classico di Fermo, il quale suggerisce una maggiore attenzione al concetto di Beni Comuni, nello specifico territorio e patrimonio urbanistico, da parte delle agende politiche nazionali.

Una necessità altresì confermata dalla presidente della Provincia di Fermo, Moira Canigola, che vede in costante aumento non solo l'interesse provato dai giovani nei confronti del tema, ma anche la voglia dei comuni che aderiscono al Tavolo della Legalità, quaranta circa, di partecipare attivamente con discussioni attente e dettagliate.

Marzia Ripari, Preside del Liceo Scientifico di Fermo, scuola capofila del Tavolo della Legalità, auspica una coniugazione di percorsi formativi rivolti alle scuole affinché le giovani generazioni possano individuare quei valori da difendere e quegli argomenti in grado di aiutarli ad affrontare gli aspetti della vita in comunità per il loro bene futuro.

Percorsi formativi, ribadisce Mancini, a cui possono partecipare non solo la cittadinanza, ma tutte le istituzioni del territorio, dai comuni alle varie amministrazioni ed enti.

La Settimana della Costituzione 2019 vedrà conferenzieri importanti: a partire dal Sottosegretario Ministero Istruzione, Università, Ricerca Giuseppe De Cristofaro, il referente di Legambiente per le Ecomafie Antonio Pergolizzi, il teorico della Decrescita Felice Maurizio Pallante per arrivare poi a Roberto Mancini, docente di Filosofia Teoretica presso l'Università di Macerata che chiuderà la settimana con una analisi etica del tema proposto.



Questo è un articolo pubblicato il 27-11-2019 alle 12:21 sul giornale del 28 novembre 2019 - 819 letture