x

SEI IN > VIVERE FERMO > POLITICA
comunicato stampa

Patassini (Lega): Governo in confusione totale

1' di lettura
348

da Lega Marche


Parlamentari e terremotati lasciati ad aspettare

“Altro che far svoltare, il nuovo decreto sisma si impantana nelle acque agitate di una maggioranza litigiosa su tutto. Dopo quello di stamattina arriva il secondo rinvio della discussione in aula del DL 123. E non è detto sia l’ultimo visto che la scorsa settimana anche la commissione è stata convocata e sconvocata più volte senza preavviso né motivazioni”.

L’aggiornamento arriva dall’onorevole maceratese Tullio Patassini che per conto del gruppo Lega sta seguendo alla Camera la conversione del nuovo Decreto Sisma.

Il Governo su questo provvedimento è confusione totale perché ha promesso di tutto e di più, invece non sta risolvendo nulla, anzi sta peggiorando la situazione come denunciato anche dalla Rete Professioni Tecniche - spiega Patassini - Oggi l'aula, convocata per le 11.00, è stata improvvisamente rinviata alle 15.00 e poi alle 16.00. Perché? Stiamo aspettando che il governo giallorosa smetta di litigare su tantissimi emendamenti presentati dalla stessa maggioranza, segno incontrovertibile che avevamo ragione a dire che il decreto aveva il solo scopo di raccattare qualche voto in più in Umbria”.

Per la Lega e Patassini si tratta di un comportamento inammissibile in spregio a tutti i terremotati a cui hanno fatto credere che sarebbe stata la svolta della ricostruzione.



Questo è un comunicato stampa pubblicato il 26-11-2019 alle 18:20 sul giornale del 27 novembre 2019 - 348 letture