Prende il via la campagna abbonamenti della stagione del Teatro La Perla di Montegranaro firmata Eclissi Eventi con il sostegno del Comune

2' di lettura 14/11/2019 - Cinque spettacoli con grandi interpreti e l’obbiettivo di coinvolgere target diversi di pubblico, tra ironia, rivisitazioni di capolavori classici ed incursioni nell'attualità e l'impegno sociale.

Ad inaugurare la programmazione, l'11 gennaio, sarà la "Lisistrata" di Aristofane rivisitata dal regista STEFANO ARTISSUNCH, che nè partecipa anche in scena, insieme a GAIA DE LAURENTIIS, STEFANO TOSONI e GIAN PAOLO VALENTINI, lo spettacolo nasce con l'intento di far riflettere attraverso una satira che scava tra sorrisi e analogie con il mondo attuale.
Il 7 febbraio sarà la volta di LUNETTA SAVINO con "Non farmi perdere Tempo", tragedia comica per una donna destinata alle lacrime, che si ribella e si diverte. Un testo di Massimo Andrei che ne cura anche la regia, sulla preziosità del tempo a disposizione di una donna sola.
Una giornata particolare, l'8 marzo vedrà in scena la pluriapprezzata commedia "L'uomo perfetto", ove si metterà in scena una storia che racconta la smania della ricerca della persona giusta, perfetta, ove tra risate e divertimento si lascia anche spazio alla riflessione. Interpretata da NADIA RINALDI, MILENA MICONI e GIANCLAUDIO CARETTA, per la regia di Diego Ruiz.
Si prosegue il 4 aprile con TEO MAMMUCARI, con "Più bella cosa non c’è", il titolo è il punto di partenza per questo lungo viaggio che si chiama vita, uno spettacolo comico, molto irriverente che attraversa tutto quello che l'attore ha vissuto nei 20 anni dalla sua vita personale a tutto quello che accade nel suo mondo. Scritto e diretto da Teo Mammucari raccoglie in chiave ironica una realtà che ci ha trasformato in robot.
Chiude la stagione, il 17 aprile il volto cinematografico ed incisivo di SERRA YLMAZ. L'attrice interpreterà "Griselidis: memorie di una prostituta", testo di grande successo nei festival e teatri francesi, scritto da Coraly Zahonero, che illustra, in modo crudo e realista, l’approccio del cliente con una prostituta e dove la protagonista unisce l’umiliazione della donna a quella dell’uomo in uno spaccato psicologico e umano di raro verismo.
La campagna abbonamenti è aperta fino all'11 gennaio, giorno della prima replica.
Gli abbonamenti sono acquistabili presso tutti i punti vendita autorizzati ciaotickets nonché on line.
Sono previste altresì aperture dell'organizzazione nei giorni 16, 23 e 30 novembre presso l'ex ufficio informagiovani in piazza Mazzini a Montegranaro con orario dalle 15 alle 19.00
Prezzi abbonamenti: platea, euro 90 intero / euro 75 ridotto, under 25 over 65, galleria, euro 70 intero / euro 55 ridotto, under 25 over 65.
La vendita dei singoli spettacoli sarà aperta il 16 dicembre.




di Maria Teresa Virgili


Questo è un articolo pubblicato il 14-11-2019 alle 16:37 sul giornale del 15 novembre 2019 - 1304 letture

In questo articolo si parla di spettacoli, articolo, Maria Teresa Virgili

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/bcOm





logoEV
logoEV